Blackout Tolentino,
Avezzano espugna il Della Vittoria:
cremisi punultimi

SERIE D - Gli abruzzesi vincono 2 a 1 trascinati dalla doppietta di Dos Santos. Di Vitiello il gol della bandiera cremisi, nell'ultimo minuto di recupero. I ragazzi di Mattoni sono ad un punto dal fanalino di coda Termoli
- caricamento letture

 

Vitiello-1-325x216

Vitiello in azione

Il Tolentino non riesce ad invertire la rotta e subisce la seconda sconfitta consecutiva fra le mura amiche. Dopo il Pineto, anche l’Avezzano espugna il Della Vittoria, trascinato dalla doppietta di Dos Santos (un gol per tempo ed un palo nella ripresa). Nel finale, in pieno recupero, Vitiello rende meno amaro il passivo, termina 1 a 2. Nella prima frazione un tirocross di Mataloni colpisce la traversa. I cremisi di Mattoni scivolano al penultimo posto del girone F di Serie D, con i soli nove punti conquistati in 14 gare. Una sola lunghezza dietro il fanalino di coda Termoli, mentre il Roma City effettua il sorpasso in virtù della vittoria sul Notaresco (entrambe le squadre sono appaiate a quota 10). Domenica prossima il Tolentino sarà impegnato in trasferta contro il Trastevere.

Federico-Gagliardini

Federico Gagliardini

La cronaca. Debutto in porta cremisi per Federico Gagliardini. Il primo squillo del match è di marca ospite, con Cisse che non approfitta in pieno di uno svarione di Di Biagio. All’8′ rispondono i padroni di casa con Mengani, fuori di poco dal limite dell’area. A metà frazione il Tolentino sfiora il vantaggio, il tirocross di Mataloni colpisce la traversa. Al 31′ l’Avezzano sblocca: Dos Santos svetta su un cross dalla destra e sigla lo 0 a 1. Ad inizio ripresa i cremisi ci provano con Stefoni (entrato in campo nel primo tempo al posto dell’infortunato Lattanzi). La squadra di Mattoni protesta poi per un rigore non dato su Vitiello, il quale, al 33′, fallisce clamorosamente da dentro l’area piccola un cross di Mengani. Qualche minuto Dos Santos centra un palo in contropiede. Il numero nove dell’Avezzano chiude però i conti al 39′, sempre in ripartenza. Nel finale è coraggioso Gagliardini ad immolarsi e chiudere lo specchio a Cisse in contropiede. Nell’ultimo minuto di recupero Vitiello parte da centrocampo e in diagonale supera Coco, ma non c’è più tempo per recuperare. Finisce 1 a 2.

Il tabellino:

TOLENTINO: Gagliardini, Di Biagio (4′ s.t. Zeetti), Mataloni, Gori (34′ s.t. Moscati), Nagy, Salvatelli, Lattanzi (30′ p.t. Stefoni), Marcelli (38′ s.t. Rozzi), Vitiello, Mengani, Massarotti (10′ s.t. Nacciarriti). A disp.: Giorgi, Giuli, Ciottilli, Cicconetti. All.: Mattoni.

AVEZZANO: Coco, Zanon, Labonia, Sassarini (31′ s.t. Sbarzella), Scatozza, Filosa, Cisse (45′ s.t. Selle), Bianciardi, Dos Santos, Donatangelo (48′ s.t. Vaccaro), Paris. A disp.: Di Girolamo, Monaco, Bittaye, Casolla, Marietti, Pellecchia. All.: Scorsini.

TERNA ARBITRALE: Tassano di Chiavari (Alfieri di Prato – Frunza di Novi Ligure)

RETI: 31′ p.t. e 39′ s.t. Dos Santos, 51′ s.t. Vitiello



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X