Ancona, ko a Carrara:
si interrompe la striscia positiva

SERIE C - Dopo cinque risultati utili consecutivi i biancorossi perdono 2-0 in trasferta. Polemiche per il secondo gol dei padroni di casa, con i dorici in dieci uomini per l’infortunio di Spagnoli
- caricamento letture
ancona2-650x421

Uno dei momenti del match

di Andrea Cesca

L’Ancona va ko a Carrara, si interrompe dopo cinque risultati utili consecutivi la striscia positiva dei biancorossi. La quinta sconfitta in campionato, la terza in trasferta, matura nel secondo tempo. Dal Canto indovina i cambi e rompe gli equilibri, Energe porta in vantaggio i padroni di casa, poi Pelagatti fa 2 a 0 con l’Ancona in dieci uomini per l’infortunio di Spagnoli. Capitan De Santis protesta ma serve a poco. I biancorossi restano inchiodati a quota 25 punti, in zona playoff, restano delusi i tifosi che avevano visto avvicinarsi la vetta pochi giorni fa dopo la vittoria di Cesena.

ancona6-650x355

La cronaca – Gianluca Colavitto cambia mezza squadra rispetto alla partita con la Torres: Bianconi, Brogni, Simonetti, Spagnoli e Lombardi prendono il posto di Mondonico, Martina, Gatto, Di Massimo e Mattioli. Sono ancora indisponibili Paolucci e Petrella. Quattro le assenze nelle file della Carrarese, oltre allo squalificato D’Ambrosio non ci sono Plescia, Pinto e Frey. In tribuna allo stadio dei Marmi c’è Silvio Baldini, ex allenatore quest’anno di Palermo e Perugia, che qui è di casa. Presenti anche 69 tifosi arrivati dalle Marche. Il forcing della Carrarese mette in difficoltà l’Ancona nelle battute iniziali, al 3’ un colpo di testa di Giannetti si stampa sulla traversa. Due minuti dopo D’Auria costringe Perucchini alla respinta, poi Bianconi allontana la sfera. L’Ancona si affaccia pericolosamente in area di rigore avversaria al 23’ con un destro di D’Eramo deviato in angolo da Satalino. Al 27’ i biancorossi pareggiano il conto dei legni, sul calcio di punizione di Prezioso dalla trequarti Grassini rischia l’autorete mandando la palla sulla traversa, poi il colpo di reni di Satalino è provvidenziale sulla ribattuta sempre di testa di De Santis.

ancona5-650x323Dal Canto indovina le sostituzioni nella ripresa e la Carrarese sblocca il risultato. Sono proprio due neo entrati a confezionare la rete dell’1 a 0: Capello serve l’assist, Energe scappa a Brogni, passa dietro a De Santis poi supera Perucchini con un tocco sotto, 1 a 0. L’Ancona va vicina al pareggio al 61’ con un calcio di punizione di D’Eramo che sfiora l’incrocio. Colavitto prova a correre ai ripari, ma la Carrarese trova la rete del raddoppio: Cicconi scatta sulla sinistra, Spagnoli si ferma probabilmente a causa di un risentimento muscolare, la palla bassa a centro area viene girata in rete con il sinistro da Pelagatti, quelli dell’Ancona si lamentano per mancanza di fair play ma il 2 a 0 resta. Al 79’ Energe ha sulla testa la palla per chiudere la partita ma alza la mira. L’Ancona prova a riaprire la partita ma colleziona solo calci d’angolo. Satalino viene chiamato in causa al minuto 89 da una girata di testa di Mattioli. De Santis e compagni proveranno a rifarsi sabato prossimo allo stadio Del Conero contro l’Alessandria.

Il tabellino

CARRARESE (3-5-2): Satalino 7; Pelagatti 7, Marino 6, Imperiale 6; Grassini 6, Mercati 6, Della Latta 6, Cicconi 7, Coccia 5,5 (11’ st Bozhanaj 6,5); Giannetti 5,5 (11’ st Capello 6,5), D’Auria 5,5 (4’ st Energe 7). A disp.: Rovida, Folino, Cerretelli, Andreoli, Schiavi. All.: Dal Canto

ANCONA (4-3-3): Perucchini 6; Mezzoni 6, Bianconi 6 (36’ st Gatto ng), De Santis 6, Brogni 5 (22’ st Martina ng); Simonetti 6, Prezioso 5,5 (22’ st Mondonico ng), D’Eramo 6; Lombardi 5,5 (22’ st Di Massimo ng), Spagnoli 5,5 (30’ st Mattioli ng), Moretti 5,5. A disp.: Piergiacomi, Vitali, Berardi, Pecci, Barnabà, Fantoni. All.: Colavitto

TERNA ARBITRALE: Alberto Ruben Arena di Torre del Greco (assistenti De Angelis di Roma e Bonomo di Milano, quarto ufficiale Rossini di Torino)

Reti: st. 14’ Energe (C), 28’ st Pelagatti (C)

Note: calci d’angolo 10 a 5 per l’Ancona. Ammoniti Prezioso, D’Eramo, Pelagatti, Mezzoni. Recupero: pt. 0’ st. 4’

 

ancona4-650x443

ancona3-650x411



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X