Cbf Balducci, arriva Bergamo
«Vogliamo dare il massimo
per riuscire a muovere la classifica»

VOLLEY A1 - Domenica alle 20 le arancionere in campo al Banca Macerata Forum. Le parole della palleggiatrice Irene Ricci
- caricamento letture
cbf-balducci-scandicci-20-325x216

Le ragazze della Cbf Balducci

La Cbf Balducci Hr torna a giocare al Banca Macerata Forum: domenica (ore 20.00, diretta Sky Sport Arena) le arancionere affrontano il Volley Bergamo 1991 per la nona giornata di andata di Serie A1 femminile. Di fronte al proprio pubblico, dopo due gare in trasferta, le ragazze di Paniconi vogliono sfruttare l’occasione per provare a muovere la classifica e ottenere quella vittoria che manca da un mese. Non sarà facile contro una squadra solida e in serie positiva come Bergamo, reduce da tre successi consecutivi, quindi in casa maceratese massima concentrazione sull’obiettivo per confermare i segnali di crescita messi in luce nell’ultimo match giocato contro Casalmaggiore sabato scorso. Arancio-nere chiamate ancora una volta ad un tour de force visto che, dopo la gara con Bergamo, Fiesoli e compagne torneranno di nuovo in campo al Banca Macerata Forum mercoledì prossimo per l’anticipo della dodicesima di andata contro Conegliano.

«Domenica torniamo a giocare di fronte al nostro pubblico – dice Irene Ricci, palleggiatrice Cbf – un fattore che sarà molto importante, perché dall’altra parte della rete troveremo una squadra molto in forma come Bergamo ma con cui vogliamo dare il massimo per riuscire a muovere la classifica e ritrovare quella vittoria che ci manca ormai da un mese. Siamo consapevoli che non sarà un impegno facile vista la qualità della squadra lombarda e il buon momento che stanno vivendo. Da parte nostra dobbiamo scendere in campo esprimendo la miglior pallavolo possibile, con grande attenzione e intensità, giocando di squadra come abbiamo dimostrato di saper fare e dimostrando di poter crescere ancora, come evidenziato nel match di Casalmaggiore. Con queste armi sono sicuro che potremo strappare un buon risultato e fare un passo avanti verso i nostri obiettivi».

Il Volley Bergamo 1991, città di grande tradizione pallavolistica nel mondo del volley femminile, è allenato da Stefano Micoli e può contare sulla regia della palleggiatrice Giulia Gennari mentre il ruolo di opposta è affidato alla brasiliana Lorrayna (con l’opzione di Giorgia Frosini). Al centro ecco la centrale croata Bozana Butigan in coppia con Federica Stufi, in banda la schiacciatrice statunitense Khalia Lanier insieme ad una tra la giovane Emma Cagnin o in altenativa l’altro martello statunitense May Mackenzie. Nel Bergamo gioca anche la schiacciatrice maceratese d’adozione Laura Partenio.

«Per me che sono cresciuta nelle Marche, è come tornare a casa – commenta Laura Partenio, schiacciatrice Bergamo – Mi ritroverò a giocare dove ho mosso i primi passi nel mondo del volley e sarà una bella emozione. In campo, però, ci sarà solo la voglia di confermare i buoni risultati e le prestazioni delle ultime partite: vincere ci ha fatto venire ancora più fame di punti e sarebbe importante fare ancora bene. Certo non sarà facile, perché di fronte troveremo una squadra che ha bisogno di muovere la classifica. Non dobbiamo sottovalutare nessuno, anzi dobbiamo tenere alta la concentrazione, pensare a fare bene in battuta e aggredirle da subito».

È possibile acquistare i biglietti in prevendita su Vivaticket collegandosi al seguente link hrvolley.vivaticket.it oppure nei punti vendita Vivaticket in Italia. Chi è in possesso del biglietto acquistato online può recarsi ai varchi di ingresso senza passare dal botteghino. Biglietti in vendita anche al Banca Macerata Forum domenica, giorno della gara (dalle 10 alle 12 e dalle 17 ad inizio match). Chi ha acquistato il biglietto del match di domenica 13 novembre VS Scandicci avrà diritto ad uno sconto del 50% (sul prezzo intero) sul tagliando di ingresso per la gara casalinga di domenica 27 novembre (ore 20.00) VS Bergamo. Sconto applicabile soltanto al botteghino del Banca Macerata Forum presentando il titolo di ingresso del match del 13 novembre.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X