«Prevenzione e contrasto dello spaccio»
Scuole sicure a San Severino

IL COMUNE ha firmato il protocollo in Prefettura, concesso un contributo di 12mila euro
- caricamento letture
Protocollo-sicurezza

La firma del protocollo in prefettura

Il sindaco di San Severino Rosa Piermattei ha sottoscritto in Prefettura, alla presenza del prefetto Flavio Ferdani, del questore Vincenzo Trombadore, del comandante provinciale dei carabinieri colonnello Nicola Candido e del comandante provinciale della Guardia di Finanza colonnello Ferdinando Falco, il protocollo d’intesa “Scuole sicure” per l’anno scolastico 2022/2023.

«Si tratta di una iniziativa – come ha ricordato il primo cittadino settempedano nel corso delle sue comunicazioni durante il Consiglio comunale – finalizzata alla prevenzione e al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi degli istituti scolastici». Per la realizzazione di questo progetto al Comune è stato concesso un contributo di oltre 12mila euro. Al progetto ha aderito anche Corridonia.

«Le due comunità – spiega l’amministrazione di San Severino – hanno proposto interventi per la sicurezza valutati favorevolmente dall’apposito Comitato provinciale che li ha poi trasferiti al ministero dell’Interno che finanzia l’iniziativa. In particolare una quota parte del fondo per la sicurezza urbana viene destinato a finanziare progettualità per la realizzazione di sistemi di videosorveglianza, l’assunzione a tempo determinato di agenti di polizia locale, il pagamento delle prestazioni di lavoro straordinario del personale della stessa polizia, l’acquisto di mezzi e di attrezzatture e la promozione di campagne informative volte alla prevenzione e al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X