Uova contro la sede della Lega
«Un oltraggio alla democrazia»

CIVITANOVA - Atto vandalico denunciato dal commissario regionale del Carroccio Riccardo Augusto Marchetti, dal referente provinciale Luca Buldorini e da quello comunale Giorgio Pollastrelli: «Un atto di violenza contro i cittadini, sporgeremo denuncia»
- caricamento letture
uova-sede-legacivitanova-5-e1645213738648-650x515

Le uova lanciate contro la sede della Lega di Civitanova

Vandali in azione, uova lanciate contro la sede della Lega a Civitanova.  A denunciare quanto accaduto nel tardo pomeriggio di oggi, sono il commissario regionale Riccardo Augusto Marchetti, il referente provinciale Luca Buldorini e quello comunale Giorgio Pollastrelli.
«Attaccare la sede di un partito è un oltraggio alla democrazia – dicono – quanto accaduto oggi a Civitanova è un atto di violenza non soltanto contro la Lega, ma contro i cittadini. Un gesto ignobile che di certo non ci intimorisce, la politica non è fatta di simboli, ma di voce, e nessuna violenza ci ha mai reso afoni».
uova-sede-legacivitanova-1-300x400«Ci stiamo muovendo per sporgere denuncia – aggiungono – perché certi gesti non possono essere taciuti. C’è chi ha combattuto per la democrazia e noi della Lega siamo promotori della politica delle idee, le uniche in grado di costruire mentre la storia ci insegna che la violenza non fa altro che distruggere. Quanto accaduto alla sede della Lega di Civitanova non ha niente a che vedere con la politica, perché la politica può essere divergenza, anche totale disaccordo, ma non può mai esistere laddove mancano civiltà e rispetto».
uova-sede-legacivitanova-3-488x650
uova-sede-legacivitanova-4-488x650


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =