Con l’auto contro un muretto,
passeggero in prognosi riservata

PORTO RECANATI - L'incidente in via dell'Industria, non risultano coinvolto altri mezzi. Illeso il conducente, l'uomo che era al suo fianco è stato soccorso in eliambulanza e trasferito a Torrette
- caricamento letture

eliambulanza-archivio-arkiv-1-325x217

 

Con l’auto contro un muretto, soccorso in eliambulanza il passeggero di una fiat Multipla. E’ successo verso le 15 a Porto Recanati, in via dell’Industria, in zona industriale. Non sarebbero coinvolti altri veicoli. Alla guida della Fiat Multipla c’era un uomo di Potenza Picena di nazionalità romena. Con lui come passeggero c’era un pakistano del posto di circa 40 anni. Ad avere la peggio proprio il passeggero. Per cause in corso di accertamento da parte della polizia municipale l’autista avrebbe sbandato fino a finire contro il muretto di recinzione di uno stabile che costeggiava la carreggiata. Completamente distrutta la vettura, la parte anteriore si è accartocciata e l’impatto ha fatto scoppiare gli airbag. Illeso, il conducente ha raccontato ai vigili del fuoco e alla polizia locale di aver visto un’auto nella direzione opposta che si era allargata sulla carreggiata e per evitarla avrebbe sterzato perdendo il controllo dell’auto. E’ al vaglio la sua ricostruzione dell’accaduto. Sul posto non c’erano altri veicoli. Ad avere la peggio, come detto, il  pakistano seduto accanto al guidatore che è stato soccorso dal 118 prima e stabilizzato e poi caricato in eliambulanza per il trasferimento all’ospedale dorico di Torrette in prognosi riservata. Sul posto anche vigili del fuoco da Civitanova (l’auto era a metano), 118 e polizia municipale. Il romeno ha rifiutato il trasporto in ospedale.

(aggiornamento delle 17,25)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X