Hashish e cocaina per lo spaccio,
in manette un 22enne

POTENZA PICENA - Il giovane aveva in casa diverse dosi per un totale di circa 36 grammi delle due sostanze. Oggi si è svolta la convalida dell'arresto. L'arrestato ha poi patteggiato 20 mesi
- caricamento letture
hashish-arresto-potenza-picena

La perquisione della Finanza

 

Diverse dosi di hashish e cocaina trovate in due distinte abitazioni: finisce in manette per spaccio di droga un 22enne, C. C., di Potenza Picena. Denunciata anche la convivente. I finanzieri della Compagnia di Civitanova hanno raccolto indizi sul 22enne, operaio, e la sua ragazza, una 18enne che convive con lui, che facevano ritenere che fossero coinvolti in un giro di spaccio di droga lungo la costa. Da qui sono scattate le perquisizioni, ieri, in due abitazioni tra cui quella dove la coppia vive. I finanzieri hanno operato con un’unità cinofila antidroga, e hanno individuato all’interno di un contenitore metallico, nascosto in camera da letto, 18,37 grammi di cocaina e due bilancini di precisione. I

boschi

L’avvocato Gian Luigi Boschi

finanzieri hanno deciso a quel punto di fare una seconda perquisizione, questa volta a casa dei genitori del 22enne. Anche lì è stata trovata droga che era nascosta in casa, all’insaputa dei genitori del giovane. Decisivo il fiuto del cane antidroga che ha scoperto 18,13 grammi di hashish, divisi in 14 dosi, nascosti dietro ad un divano su di un lastrico solare. I finanzieri hanno trovato anche 1.775 euro, ritenuti provento di spaccio. Il 22enne è stato arrestato, la convivente denunciata.

Questa mattina si è svolta l’udienza di convalida davanti al giudice Daniela Bellesi del tribunale di Macerata. Il giudice ha convalidato l’arresto e poi ha disposto l’obbligo di firma. Successivamente il legale del 22enne, l’avvocato Gian Luigi Boschi, ha chiesto di fare un patteggiamento. Difesa e accusa (pm Francesca D’Arienzo) hanno concordato per un patteggiamento a 1 anno e 8 mesi.

(Gian. Gin.)

arresto-potenza-picena-hashish

La droga e i soldi sequestrati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X