Vento forte nella notte,
grosso ramo crolla e blocca la strada

MALTEMPO - Decine di interventi dei vigili del fuoco un po' in tutta la provincia, a Tolentino problemi in via Filzi. Rinviata al pomeriggio l'apertura dell'Acquapark di Matelica
- caricamento letture
albero-caduto-tolentino

Il grosso ramo caduto in via Filzi

 

Vento forte nella notte e risveglio con temporale per il Maceratese. Decine gli interventi di vigili del fuoco e carabinieri un po’ in tutta la provincia per piccoli alberi o rami caduti in mezzo alla strada, rimozione di tegole o camini pericolanti. Qualche danno e disagi alla circolazione, ma non si sono registrati comunque feriti. Le zone più colpite risultano essere quelle interne come i comuni di Camerino, Castelraimondo, Macerata e Tolentino. Qui per esempio, un grosso ramo è crollato in via Filzi, occupando praticamente tutta la carreggiata. La polizia locale ha chiuso la strada, fino alla completa rimozione da parte dei vigili del fuoco. A Matelica invece l’Acquapark ha deciso di posticipare l’apertura alle 14. 

albero-caduto-tolentino2-650x300

albero-caduto-tolentino3-650x300

alberto-caduto-tolentino



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X