Grand Tour dei musei,
Trubbiani in mostra

CIVITANOVA - Sabato e domenica in esposizione alla pinacoteca Moretti l'ultima acquisizione, un trittico scultoreo dell'artista marchigiano scomparso lo scorso anno. Ingresso gratuito su prenotazione
- caricamento letture
pinacoteca-moretti-2-325x206

Enrica Bruni direttrice della Pinacoteca Moretti

 

C’è anche la Pinacoteca Moretti di Civitanova nel percorso del Grand tour dei musei in occasione della giornata internazionale in programma per il 22 e 23 maggio. A Civitanova Alta visite guidate e lectio sul tema: “Il futuro dei Musei: rigenerarsi e reinventarsi”. Per l’occasione, sarà esposta l’ultima acquisizione, il trittico scultoreo “Le morte stagioni” di Valeriano Trubbiani. Il tradizionale appuntamento non fallisce il rendez-vous del 2021, promosso dall’assessorato alla Cultura della Regione Marche, Fondazione Marche Cultura. Gli sconvolgimenti legati al Covid-19 hanno spinto il settore culturale a promuovere innovazioni fondamentali e i musei, difendendo il potenziale creativo della cultura come motore per il rilancio e l’innovazione dell’era post-Covid, sono gli attori principali di questo cambiamento: testimoni del passato, custodi della memoria e dei valori dell’umanità per le future generazioni, i musei giocano un ruolo fondamentale per lo sviluppo della società e l’educazione delle comunità. «La Pinacoteca civica Marco Moretti ha riaperto da qualche settimana e ora accetta la nuova sfida e rilancia la sua collezione – spiega Enrica Bruni direttrice della Pinacoteca- l’appuntamento di questo fine settimana vuole essere un viaggio alla scoperta del nostro patrimonio culturale, mettendo in essere tutte le norme anti-Covid. Non rinunciamo al prezioso rapporto tra noi, il Bello e il patrimonio culturale fonte di benessere e di arricchimento». Ingresso e visita guidata gratuiti su prenotazione. Per info info@pinacotecamoretti.it, 0733/891019.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X