Nuovo polo vaccinale,
sopralluogo di Saltamartini
All’apertura ci sarà anche Curcio

MACERATA - Domani parte il nuovo centro allestito a Piediripa. Tra i presenti il capo della Protezione civile nazionale e il commissario all'emergenza Covid Francesco Paolo Figliuolo. Oggi l'assessore alla Sanità ha visitato la struttura
- caricamento letture
parcaroli_saltamartini_centro_vaccini

Da sinistra: il sindaco Sandro Parcaroli con l’assessore Filippo Saltamartini questa mattina durante il sopralluogo in vista dell’apertura del polo vaccinale

 

Allo start del centro vaccinale di Piediripa domani sarà presente anche il capo della Protezione civile nazionale Fabrizio Curcio, con lui, come anticipato ieri, ci sarà il generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario straordinario per l’emergenza Covid. Figliuolo e Curcio arriveranno alle 10 quando si svolgerà una sobria cerimonia per l’apertura del punto vaccinale in via Noce 22, a Piediripa di Macerata. All’apertura del centro saranno presenti il sindaco di Macerata Sandro Parcaroli, il governatore Francesco Acquaroli, l’assessore alla sanità Filippo Saltamartini, il prefetto di Macerata, Flavio Ferdani. Saranno presenti inoltre UniCredit leasing, Fondazione Carima e Gruppo Lube che hanno contribuito all’apertura del nuovo centro vaccinale. Questa mattina l’assessore alla Sanità Filippo Saltamartini ha effettuato un sopralluogo al nuovo polo dove i lavori si stanno ultimando e da domani inizieranno le vaccinazioni che sin qui erano state effettuate in via Capuzi. «Voglio rivolgere il mio più sentito ringraziamento a tutti gli attori coinvolti ricordando che il vaccino è l’unico modo che abbiamo per uscire dalla pandemia e tornare presto alla tanta desiderata normalità» ha detto il sindaco Parcaroli.

parcaroli_saltamartini_renna_centro_vaccini

Il generale Figliuolo giovedì a Macerata Sarà all’apertura del polo vaccinale

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X