Covid, raffica di multe a Pasqua:
solo a Civitanova 35 per 14mila euro
Blitz contro l’accattonaggio molesto

CONTROLLI a tappeto dei carabinieri nel weekend dalla montagna alla costa, identificate oltre mille persone e fermati circa 700 veicoli. Decine di sanzioni per violazioni delle norme anti contagio, denunce per spaccio, omissione di soccorso, violazione del foglio di via. Ritirata una patente per guida in stato di ebbrezza. Nella città costiera multati quattro nigeriani trovati a mendicare davanti ai supermercati: sequestrati 204 euro
- caricamento letture

 

controlli-pasqua-carabinieri

I controlli di Pasqua a Macerata

 

Raffica di sanzioni per violazione delle norme anti Covid, denunce per droga, accattonaggio molesto e omissione di soccorso, una patente ritirata per guida in stato di ebbrezza. E’ questo, in sintesi, il bilancio dell’attività di controllo messa in campo dai carabinieri del Comando provinciale nel weekend di Pasqua che ha permesso di identificare oltre mille persone e fermare circa 700 veicoli.

pasquetta-controlli-carabinieri-civitanova-FDM-2-325x217

I controlli di ieri a Civitanova

Il servizio, effettuato secondo il piano straordinario predisposto dal ministero dell’Interno e dalla Prefettura, ha riguardato tutte quelle aree a rischio assembramenti come parchi, spiagge e consueti luoghi di ritrovo dalla montagna alla costa. In particolare i militari della Compagnia di Macerata hanno denunciato un 19enne per spaccio, dopo averlo trovato con 20 grammi di hashish e un 38enne albanese di Monte San Giusto per omissione di soccorso, perché dopo aver causato un incidente è scappato (leggi l’articolo).  Otto invece le sanzioni per violazioni delle norme anti Covid: una persona per violazione della quarantena fiduciaria, tre per non aver indossato la mascherina e quattro per essere stati sorpresi fuori comune senza giustificato motivo. I militari della Compagnia di Civitanova hanno invece denunciato due persone per violazione del foglio di via obbligatorio ed una persona per aver fornito false generalità. In questo caso invece, sono state contestate 35 sanzioni per violazioni delle norme anti Covid, per un totale di 14mila euro. Altre quattro multe sono state elevate per accattonaggio molesto a quattro nigeriani, sorpresi a mendicare con insistenza davanti ai supermercati. A loro sono stati sequestrati 204 euro, ritenuto provento illecito.  Infine i carabinieri della Compagnia di Camerino hanno denunciato un uomo perché sorpreso alla guida ubriaco, ritirandogli la patente. Due le sanzioni per violazione delle norme anti Covid.

 

 

Pasquetta blindata a Civitanova, controlli a tappeto (Foto)

Pasqua, giornata di controlli (Foto)

 

pasquetta-controlli-carabinieri-civitanova-FDM-3-650x434

pasquetta-controlli-carabinieri-civitanova-FDM-1-650x434



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X