Letizia, ultracentenaria sprint:
la più anziana di Macerata fa 105

AUGURI a Letizia Alessandrini, che oggi compie gli anni. Nella sua vita ha conosciuto i bombardamenti e la povertà, in città aprì l'hotel Lauri e la prima pizzeria. L'11 aprile farà il vaccino per il Covid
- caricamento letture
letizia-alessandrini

Letizia Alessandrini con i figli Vando e Nunzia

 

Centocinque anni e non sentirli: Letizia Alessandrini è la più anziana di Macerata, e oggi ha festeggiato (anche se con i soli familiari stretti) il suo compleanno. Una donna che dalla povertà dei campi nel corso della sua vita ha saputo avviare una serie di attività, alcune (l’hotel Lauri) ancora esistenti. Nata a Corridonia, si è trasferita a Macerata dopo il matrimonio. Nella sua vita (è nata nel 1916) ha vissuto la giovinezza nell’Italia post Prima guerra mondiale, poi ha vissuto la Seconda guerra mondiale (ha visto Macerata sotto i bombardamenti) e dopo, in una Italia che voleva rinascere, grazie ad un carattere intraprendente ha saputo avviare una serie di attività. Ha aperto un bar di fronte al tribunale di Macerata (all’epoca in via Garibaldi), poi la prima pizzeria di Macerata, e ancora la prima pizzeria di Civitanova, una rosticceria, e l’hotel Lauri. «Ora non lo dice più ma fino a sei o sette anni fa ancora ogni tanto proponeva di aprire qualche nuova attività», racconta uno dei figli, l’avvocato Vando Scheggia. Letizia Alessandrini ha conosciuto l’Italia del secolo scorso, una delle poche testimoni che possono raccontare di quei tempi (tra l’altro ha vissuto in una Italia e in un periodo in cui, quando aveva tra 2 e 3 anni, il mondo era alle prese con un’altra gravissima pandemia: quella di Spagnola). Farà il vaccino? «Sì, è prenotata e lo farà l’11 aprile. Non è preoccupata di farlo» dice Scheggia. È però dispiaciuta di non poter più festeggiare come in passato quando apriva le porte della sua casa, in via Crescimbeni, alle 18 e da quel momento passavano a salutarla decine di persone. Oggi non poteva essere così ma i suoi familiari le hanno comunque fatto sentire il loro affetto e ha soffiato sulla torta per i suoi 105 anni, con lei oltre al figlio Vando, anche la figlia Nunzia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X