Sorvegliato speciale scappa all’alt,
inseguimento notturno a Civitanova

CRONACA - Un 33enne è stato denunciato dalla polizia per aver violato la prescrizione del provvedimento e sanzionato per essere scappato all'alt violando anche il coprifuoco. Durante la fuga è caduto ed è stato bloccato dagli agenti
- caricamento letture

 

Viola il coprifuoco e scappa all’alt, era sottoposto alla sorveglianza speciale e non poteva uscire. Inseguimento nella notte ad opera della volante del commissariato di Civitanova diretto dal nuovo Commissario Fabio Mazza. Attorno alle 2 di questa notte la pattuglia ha intercettato un 33enne civitanovese a bordo del suo scooter.

controlli-polizia-commissariato-archivio-arkiv-civitanova-notte-FDM-1-325x217Visto l’orario (dalle 22 per legge non si può uscire se non per validi motivi) gli agenti hanno intimato l’alt ad un posto di blocco, ma il centauro, anziché fermarsi se l’è data a gambe scappando a tutta velocità dopo un iniziale tentennamento. Immediatamente la pattuglia ha iniziato l’inseguimento per le vie della città. Il 33enne ha anche imboccato contro il senso di marcia alcune vie e strade fino a quando ha perso il controllo del mezzo ed è finito a terra nelle vicinanze dello stadio. Nonostante la caduta il civitanovese ha provato a scappare a piedi, ma in pochi secondi è stato raggiunto dagli uomini della polizia e bloccato. Dopo aver appurato che l’impatto e la caduta non avevano procurato lesioni (aveva solo alcune escoriazioni tipo abrasioni dovute all’impatto con l’asfalto) il 33enne è stato identificato. E’ emerso così che si trattava di un soggetto con a carico numerosi precedenti di polizia e reati contro il patrimonio. Al controllo era scappato in quanto sprovvisto della patente di guida poiché mai conseguita. Inoltre era sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale in forza della quale, tra le altre prescrizioni imposte con il provvedimento, sarebbe dovuto rimanere presso il proprio domicilio. Il 33enne è stato denunciato per inosservanza della misura e sanzionato per la violazione delle prescrizione legate al Covid e per le violazioni al codice della strada commesse in fuga.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni = 1