Malore improvviso in casa,
morto l’avvocato Lorenzo Vitali

TOLENTINO - Stimato professionista, aveva 64 anni. I funerali avranno luogo giovedì 29 ottobre alle  15.30 nella Chiesa dello Spirito Santo
- caricamento letture
lorenzo_vitali

Lorenzo Vitali

Malore improvviso in casa nella notte, morto l’avvocato Lorenzo Vitali. Aveva 64 anni ed era di Tolentino. Vitali aveva il suo studio legale a Tolentino insieme al collega Gianluca Aliscioni. Una carriera quella del legale tolentinate, costruita con passione, dedizione e riservatezza e che ha contribuito a lasciare una traccia profonda nel mondo dell’avvocatura maceratese e marchigiana.  Molto conosciuto per la sua attività e stimato, questa mattina la notizia della morte improvvisa del legale è arrivata in tribunale e ha scosso i colleghi che lo conoscevano. Laureato nel 1981, era iscritto all’Albo degli Avvocati di Macerata dal 1985, dall’inizio della propria carriera fino alla fine degli anni Novanta, periodo in cui è avvenuta la soppressione delle preture, ha svolto l’attività di Vice Pretore. È stato anche magistrato onorario alla Pretura di Tolentino e ha il gratuito patrocinio. Vitali ha una figlia, Giulia, che è anche lei avvocato. I funerali avranno luogo domani, giovedì 29 ottobre, alle  15.30 nella Chiesa dello Spirito Santo di Tolentino muovendo dalla Sala del commiato Terracoeli dove è stata allestita la camera ardente.

(Redazione Cm)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X