Osimana di misura sulla Cluentina
al debutto in Promozione

CALCIO - Decide la rete di Alessandroni al 7'
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

IMG_20201024_165549-325x244

Un momento della partita

 

Sotto la pioggia battente un goal nei primi minuti decide in favore dell’Osimana una sfida combattuta. I padroni di casa non riescono a chiuderla mentre la Clunetina fa suo il campo per diversi minuti, senza però riuscire a trovare il pareggio. Inizio subito ad alti ritmi, palla dentro per Donzelli che davanti a Massaccesi si fa ipnotizzare, bravo il portiere a respingere di piede. Soffre il pressing la Cluentina: Madonna recupera a sinistra e mette subito al centro, la girata di Alessandroni batte il portiere sul primo palo. Provano a reagire gli ospiti che alzano il baricentro e Ramadori prima sfiora la porta su punizione poi impegna Chiodini con un tiro rasoterra su assist di Di Rosa da destra. Dopo la sfuriata l’Osimana pericolosa, sempre con Alessandroni: viene fermato da un recupero all’ultimo di Porfiri, poi due miracoli di Massaccesi su un tiro a giro da posizione defilata e un tocco da due passi su calcio d’angolo. Finale acceso: Pettinari e Messi confezionano a destra per Ramadori, l’attaccante non trova la porta; Alessandrini continua la battaglia con Massaccesi, il portiere neutralizza il diagonale che chiude il primo tempo. Ancora il portiere ospite protagonista ad inizio ripresa, vola sul tiro forte di Madonna. Cresce la Cluentina, Pettinari va via a destra e entra in area, conclusione deviata dalla difesa. Gli ospiti premono senza fortuna, nel recupero la palla d’oro capita sulla testa di Tomassini che da buona posizione manda fuori di poco. È l’ultima occasione per la Cluentina prima del triplice fischio.

OSIMANA: Chiodini, Gatto (73′ Pizzuto), Madonna, Calvigioni, Bellucci, Patrizi, Andreucci (65′ Cavezzi), Proesmans (14′ Baro), Alessandroni, Camillucci, Donzelli (85′ Castorina). All. Mobili.
CLUENTINA: Massaccesi, Di Rosa (30′ Menghini), Giulianelli (65′ Danchivskyi), Marcantoni, Squarcia, Porfiri, Messi, Trobbiani, Ramadori, Sopranzetti (70′ Rogani), Pettinari (55′ Tomassini). All. Canesin.

Arbitro: Gorreja di Ancona
Assistenti: Pellerino di Macerata, Silvestri di Ascoli Piceno

Espulsi: 90′ Mister Canesin

Goal: 7′ Alessandroni



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X