Baldassarri ultimo a Misano

MOTO 2 - Il centauro di Montecosaro chiude al 25esimo posto il Gran Premio dell'Emilia Romagna e della Riviera di Rimini
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Balda-Misano-2020-2-325x244

Il momento della partenza

 

di Michele Carbonari

Dopo un timido segnale di ripresa, Baldassarri torna nell’anonimato e chiude addirittura all’ultimo posto (25esimo, con altrettanti secondi di ritardo dal vincitore Enea Bastianini) nel Gran Premio dell’Emilia Romagna e della Riviera di Rimini, l’ottavo appuntamento stagionale. Al Misano bis, i centauro di Montecosaro è lontanissimo dai primi e dalla zona punti in una gara davvero strana. Scattato dalla 19esima casella in griglia, il Balda guadagna subito tre posizioni durante il primo giro ed entra in zona punti al terzo sorpassando Pasini. Poi, poco prima che iniziasse leggermente a piovere, subisce il sorpasso del compagno di squadra Garzo.

Lorenzo-Baldassarri-Misano-2020-325x217

La concentrazione di Lorenzo Baldassarri

Quindi la direzione gara decide di interrompere la corsa con la bandiera rossa, che modifica il corso della gara, accorciandola a soli dieci giri. Nel frattempo il meteo cambia nuovamente, visto il cielo si riapre per una corsa ancora asciutta. Il gran premio riprende dalle posizioni precedenti l’interruzione, per questo Baldassarri parte 16esimo. I primi attimi, nei quali conquista altre tre posizioni, lasciano presagire ad una rimonta che però viene interrotta dagli immediati sorpassi subiti da Garzo, Bulega e Corsi. Il Balda non ha neanche il tempo di gioire per essere rientrato in zona punti a causa dell’uscita di scena di Vierge, che scivola nelle retrovie non riuscendo più a recuperare.

Balda-Fan-Club-Misano-2020-325x244

I tifosi del Balda a Misano

Quello di oggi a Misano, nel circuito intitolato a Marco Simoncelli, è un inaspettato passo indietro rispetto all’11esimo piazzamento della scorsa settimana. Con lo zero in casella ne consegue una posizione persa anche in classifica generale: è 13esimo sempre a quota 39 punti. In questo difficile momento Baldassarri sa di non essere solo, infatti a Misano era presente il Balda FanClub e i suoi circa venti fedelissimi, che non vedono l’ora di assistere al prossimo appuntamento stagione di Moto 2 in programma domenica prossima a Barcellona, per il Gran Premio della Catalogna.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X