Baldassarri partirà 19esimo
al Gran premio
dell’Emilia Romagna

MOTO 2 - Domani alle 12,20 semaforo verde per l'ottava gara stagionale, il pilota di Montecosaro dovrà rimontare diverse posizioni per arrivare a punti
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Balda

Lorenzo Baldassarri rinuncia all’ultimo tentativo per migliorare il tempo di qualifica

 

Lorenzo Baldassarri partirà solo 19esimo nel Gran Premio dell’Emilia Romagna e delle Riviera di Rimini, non riuscendo a migliorare il piazzamento in griglia dello scorso weekend, sempre nel circuito di Misano. Il risultato delle qualifiche odierne non sono di buon auspicio per la gara di domani (semaforo verde alle 12.20), ma il 23enne del Pons Team ha abituato a delle rimonte i suoi tifosi, specialmente i circa venti fedelissimi che domani lo seguiranno dal vivo nella Tribuna Misanino della pista romagnola muniti di bandiere con il numero 7 azzurro per colorare gli spalti. A dire il vero neanche negli anni passati il Balda è riuscito ad ottenere buoni piazzamenti, ma i due decimi tempi e il 14esimo crono registrati nelle prove libere di questi giorni facevano sperare almeno in una qualificazione in Q1. Per soli 50 millesimi il compagno di squadra Garzo riesce a passare il turno e giocarsi la pole (poi guadagnata da Marini) insieme a Dalla Porta, Di Giannantonio e Pasini. Sta di fatto che Baldassarri, domani, durante l’ottavo appuntamento stagionale, proverà ad invertire il trend in gara e conquistare punti importanti sia per la classifica generale che soprattutto per il morale, al fine di chiudere al meglio il mondiale 2020 del campionato di Moto 2.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X