Notte dei desideri,
barche di carta
e torce in riva al mare

UN UNICO grande litorale, da Gabicce a San Benedetto illumina la costa marchigiana. Festa anche a Civitanova e Porto Recanati
- caricamento letture

Nottedeidesideri1-325x315

 

Torna la notte dei desideri. Un unico grande litorale, da Gabicce a San Benedetto illumina la costa marchigiana. Viene riproposta anche quest’anno l’iniziativa della Regione Marche per promuovere il turismo. In tutto il litorale venerdì 26 si accenderanno candele, lanterne galleggianti, torce, barchette di carta e palloncini luminosi. L’evento, organizzato dalla Regione Marche, coinvolge diciotto Comuni tra cui Civitanova, dove protagoniste saranno le torce in bambù da accendere sulla riva del mare. L’Assessorato al Turismo ha consegnato il materiale ad ogni stabilimento balneare che ha aderito. Insieme alle torce, saranno consegnati dei fogli di carta biodegradabili, con il logo del comune, con cui realizzare delle barchette su cui scrivere il proprio desiderio e a mezzanotte le barchette prenderanno il largo nella speranza che qualche sogno si realizzi. Gli stabilimenti potranno organizzare cene in spiaggia per rendere tutto più suggestivo con allestimenti total white. «Civitanova non può mancare all’appuntamento regionale con la notte dei desideri – ha detto l’assessore al Turismo Maika Gabellieri – Chi vorrà potrà lasciarsi coinvolgere in un’atmosfera speciale e ciascuno avrà la possibilità di poter esprimere il proprio desiderio costruendo una barchetta. Tutti i desideri partiranno per il lungo viaggio in mare alle 23.30 all’unisono in tutta la costa». A Civitanova hanno aderito gli chalet La Bussola, Aloha, Filippo, Hosvi, G7, Attilio, Chiosco di zero733 dal Veneziano, Gigetta, Shada, Lido Cristallo, Solemar, Caracoles Raphael Beach, Calamaretto e Galliano.

Festeggiamenti anche a Porto Recanati: all’Arena Gigli alle 21.30 andrà in scena lo spettacolo “Addams in Love” un musical che si ispira ai personaggi della Famiglia Addams. Durante la serata saranno istituite due postazioni di lancio dei palloncini, la prima all’interno dell’Arena Gigli e la seconda presso il parco Eurovillage. Per gli amanti delle stelle e dei misteri dell’universo, il Planetarium è allestito presso Piazza F.lli Brancondi e il Castello Svevo ospita fino al 30 settembre 2019 la mostra sul cinquantesimo anno dallo sbarco sulla luna.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =