facebook twitter rss

Centrodestra diviso a Monte San Giusto,
Romina Tortolini in campo per FI e Fdi
«Il candidato della Lega si è autoproclamato»

VERSO LE COMUNALI - Contestata la scesa in campo di Giuseppe Sardini: «Non ha rispettato gli accordi di coalizione»
lunedì 11 Febbraio 2019 - Ore 19:47 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Centrodestra diviso a Monte San Giusto. Forza Italia, Fratelli d’Italia e gruppo civico presentano la candidatura a sindaco di Romina Tortolini per le amministrative della prossima primavera. I tre gruppi contestano la scesa in campo in solitaria di Giuseppe Sardini (quota Lega) che non avrebbe rispettato gli accordi con la coalizione. Di seguito la nota stampa di Fdi, Fi e gruppo civico: 

Romina Tortolini

“Sono passati due mesi, da quando il centro destra (Fratelli d’Italia, Forza Italia, Lega ed Udc) comunicava ai cittadini sangiustesi, a mezzo stampa, la volontà di presentarsi unito alle prossime elezioni amministrative di Monte San Giusto. Con rammarico e malcelato stupore, di recente abbiamo assistito a prese di posizioni pubbliche da parte di chi aveva promesso di restare seduto al tavolo insieme ai propri alleati, salvo poi alzarsene bruscamente, prendendo iniziative personali, affatto condivise dal resto del centro destra. Da giorni, Giuseppe Sardini si è pubblicamente presentato ai cittadini come il futuro candidato sindaco di Monte San Giusto.

Senza poi chiarire (a tutti) se la sponsorizzazione di sé stesso sia una sua iniziativa personalissima ovvero avallata dalla Lega, che lo aveva portato come proprio nome da vagliare insieme agli altri proposti dai propri interlocutori. Certo è che Giuseppe Sardini non è il candidato sindaco del centro destra. L’autoproclamazione pubblica è avvenuta quando gli incontri erano ancora in corso, senza che fosse stata raggiunta un’intesa. Pensavamo che l’unità e la condivisione di un progetto per Monte San Giusto, fossero la priorità delle forze del centro destra, specie in un contesto ove la componente civica e l’amore per il Paese dovrebbero travalicare qualsiasi tipo di rivendicazione, specie partitica.

Preso atto di quanto accaduto, con serietà e trasparenza, comunichiamo ai cittadini che le forze del centro destra rappresentate da Fratelli d’Italia e Forza Italia, supportate da un rilevante gruppo di cittadini sangiustesi mossi dal solo desiderio di rendersi parte attiva della vita del proprio paese, si presenteranno alla prossima tornata elettorale con una lista civica di centro destra, il cui candidato sindaco è Romina Tortolini. Un nome non investitosi dall’alto, ma frutto di condivisione partecipata delle forze che lo sostengono.

Le porte restano e resteranno aperte verso gli alleati del centro destra, ma nella sola ottica che (ci) interessa: unità di intenti e voglia di spendersi per il proprio Paese, in vista della battaglia importante da combattere.
Laddove così non fosse, andremo avanti a testa alta, coesi e senza tentennamenti, non accettando prepotenze da nessuno.
Ciascuno dovrà poi assumersi la responsabilità politica delle proprie azioni ed autarchiche pretese”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X