Cantieri edili abbandonati:
«Parlare con le ditte e ripensare la città»

MACERATA - Ordine del giorno con primo firmatario Miliozzi per mappare le incompiute e intervenire per la manutenzione
- caricamento letture
piazza-pizzarello

L’incompiuta di Piazza Pizzarello

 

Mappare i cantieri edili abbandonati e parlare con le ditte per la manutenzione o per stralciare i progetti e rivedere il piano urbano. E’ questa in sintesi la proposta che porteranno in Consiglio comunale diversi consiglieri di Macerata. Il primo firmatario dell’ordine del giorno è David Miliozzi, consigliere di maggioranza (Pensare Macerata). Con lui anche Gabriella Ciarlantini, Enzo Valentini, Ivano Tacconi, Marco Menchi, Enrico Marcolini, Paola Ottaviani, Caterina Rogante e Paolo Manzi. «E’ già stato presentato un ordine del giorno, poi votato in assise, sulla manutenzione dei cantieri – dicono i consiglieri nel documento presentato in assise -, e la mancata manutenzione dei cantieri è pericolosa in molti punti della città: viene ostacolata la visuale per colpa dell’erba troppo alta o per le lamiere circostanti, per non parlare dell’igiene e della pulizia».

DavidMiliozzi_FF-3-325x309

David Miliozzi

Considerato inoltre che «uno di questi cantieri abbandonati è a ridosso del terminal bus, a due passi dal cuore della città e che i cantieri abbandonati creano all’amministrazione seri problemi di ordine pubblico e anche malcontento per i commercianti che lavorano vicino a questi luoghi si invita il Consiglio comunale – prosegue il provvedimento -, a mappare i cantieri del territorio, a prendere contatti con ditte e aziende coinvolte per sollecitare il controllo della messa in sicurezza e la pulizia dei cantieri, a chiedere alle varie imprese edili di occuparsi con più attenzione della manutenzione, a contattare il rappresentante legale delle aree in questione per aumentare i presidi per la sicurezza nei cantieri edili, ad aprire dei tavoli tecnici per approfondire la situazione di ogni cantiere e chiedere di velocizzarne la riqualificazione e, infine, a considerare la possibilità di stralciare alcune aree da ripensare urbanisticamente».

Cantiere Macerata 2 milioni di euro per le strade Ruspe a Villalba ed ex Casermette



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X