“Pignataro stai attento”,
ancora minacce contro il questore

CIVITANOVA - Sono apparse in due sottopassi a ridosso di via Cristoforo Colombo, nelle scorse settimane erano comparse a Macerata
- caricamento letture

scritte-minacce-pignataro-1-650x488

 

“Pignataro stai attento”. Continuano le minacce nei confronti del questore di Macerata, e dopo le scritte comparse nei giorni scorsi nel capoluogo, oggi sono state notate anche a Civitanova. In particolare quelle parole sono state scritte sui muri del sottopasso Esso, all’altezza di via Cristoforo Colombo e sui muri del sottopasso pedonale tra via Colombo e il lungomare nord. Sono state fatte subito cancellare. Antonio Pignataro dunque finisce ancora nel mirino, è l’ennesimo episodio. Dal suo arrivo in provincia, a fine febbraio, il questore ha messo in atto una dura di politica di repressione e prevenzione dei reati in genere, con particolare riguardo allo spaccio di stupefacenti.

 

scritte-minacce-pignataro-2-650x316

“Pignataro fascio infame”, scritte offensive contro il questore

Scritte contro Salvini e il questore



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X