Ciarapica dal prefetto:
«Siamo la prima città della provincia,
servono più forze dell’ordine»

CIVITANOVA - Il sindaco al vertice del comitato per l'ordine pubblico: «Non è possibile che qui abbiamo 44 poliziotti contro i 172 della questura di Macerata»
- caricamento letture
Convegno_Immigrazione_FI_Ciarapica_FF-3-650x592

Fabrizio Ciarapica

 

«Rivisitare la pianta organica delle forze dell’ordine, a Civitanova 44 poliziotti contro i 172 della questura». Il sindaco Fabrizio Ciarapica a seguito dell’incontro in prefettura del comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica rende noto che invierà una relazione con i dati relativi alla città e alla sua crescita nell’ultimo periodo per revisionare gli organici. «Ho ribadito che Civitanova avrebbe bisogno del raddoppio dei presidi delle forze dell’ordine – spiega Ciarapica – Non è più tollerabile che Civitanova, che ha come residenti il maggior numero di popolazione di tutta la provincia, che con il collegamento con Foligno vede arrivare ogni giorno tantissime persone, che è diventata uno dei punti di riferimento sulla costa per l’accoglienza dei terremotati, che ha un casello autostradale con oltre 10 milioni di auto l’anno (insieme a Bologna registra il maggior passaggio del centro Italia), abbia una dotazione di forze dell’ordine che è legata ad un vecchissimo decreto. Questi dati vanno senz’altro tenuti in considerazione. La nostra città è cresciuta molto, non solo demograficamente ma commercialmente, ci sono più attività, più persone e quindi anche più criticità, non è possibile che Civitanova abbia 44 poliziotti contro i 172 della questura di Macerata». Al termine dell’incontro, il sindaco ha preso accordi e avuto garanzia di impegno sul fronte del potenziamento degli agenti in alcuni giorni della settimana come il sabato e nei mesi di dicembre e gennaio. «Ho chiesto inoltre un intervento forte nella zona della stazione e di corso Umberto I per contrastare fenomeni di micro-criminalità, tossicodipendenza e spaccio – conclude il sindaco – il questore si è impegnato ad intensificare presidi, un impegno serio che accolgo con soddisfazione, ma non ci basta perché l’obiettivo è arrivare all’incremento della pianta organica».

Allarme bomba davanti al Comune Interviene robottino degli artificieri (Foto/Video)

Civitanova sorpassa Macerata, è il comune con più abitanti



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X