Ufficio speciale per la ricostruzione
per tre comuni dell’epicentro:
“Lo proporremo a Errani”

SISMA - L'idea è di farlo a Castelsantangelo, servirà anche Visso e Ussita. Il sindaco Mauro Falcucci: "E' lì che dovranno pervenire tutti i progetti per la ricostruzione, allestiremo un'area con i prefabbricati". Per il via manca l'ok del commissario alla ricostruzione
- caricamento letture

Il centro di Castelsantangelo

Il centro di Castelsantangelo

 

«Ci siamo accordati tra sindaci, avremo un unico ufficio per la ricostruzione da attuare dopo il terremoto e sarà a Castelsantangelo». Lo annuncia il sindaco Mauro Falcucci. «E’ la nostra proposta da sottoporre al commissario Vasco Errani – continua il primo cittadino – si occuperà dei tre comuni, Castelsantangelo appunto, Visso e Ussita. Un ufficio speciale per la ricostruzione, decentrato e dove dovranno pervenire tutti i progetti per rimettere in piedi i tre paesi cancellati dal sisma». I tre sindaci sono stati tutti d’accordo nel scegliere come base proprio Castelsantangelo, epicentro dell’ultima scossa e simbolo del terremoto che ha colpito il Maceratese. «Allestiremo un’area – dice Falcucci – dove mettere dei prefabbricati. Tutto si concretizzerà dopo Natale». La scelta di fare un unico ufficio per tre comuni è stata presa per lavorare in sinergia ed evitare spostamenti ulteriori dal territorio.

(Mar. Ve.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X