Bimbo fugge di casa
dopo una scossa, ritrovato

CAMERINO - Il piccolo, 7 anni, ha avuto paura e ha lasciato l'abitazione in via le Carceri. I genitori hanno dato l'allarme chiamando i pompieri
- caricamento letture

I vigili del fuoco a Camerino

I vigili del fuoco a Camerino

 

Spaventato per una scossa di terremoto fugge di casa. Paura per un bambino di 7 anni che questa mattina, al risveglio dei genitori, non era più in casa, a Camerino. La famiglia, che abita in via le Carceri, ha dato subito l’allarme e attorno alle 7 sono partite le ricerche con l’aiuto dei vigili del fuoco. Dopo un’ora il piccolo è stato ritrovato, vicino casa, infreddolito e spaventato. Ai genitori ha detto che si era spaventato per una scossa di terremoto avvertita attorno alle 4 poi risultata di magnitudo 3.8.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X