Treia, riaprono le scuole
Chiusa l’elementare Arcobaleno

SISMA - Lunedì riprendono le lezioni ad eccezione della primaria di Passo di Treia per via della vicina chiesa che crea un pericolo di crolli. La situazione dovrebbe venire risolta nell'arco di una settimana
- caricamento letture

treia

Posti letto nel punto di accoglienza di Treia

Posti letto in uno dei punti di accoglienza di Treia


Treia, lunedì riaprono le scuole. Questa la decisione del sindaco Franco Capponi dopo i controlli negli istituti del suo comune svolti dai tecnici e dagli ingegneri del Dicomac di Rieti. Le lezioni riprenderanno nelle sedi utilizzate prima della sospensione del 27 ottobre.
Tre le eccezioni: la scuola media di Treia aprirà nei locali dell’oratorio parrocchiale di Passo di Treia, la elementare di Treia nel plesso nel plesso scolastico e nell’oratorio di Chiesanuova. Per quanto riguarda invece la scuola primaria Arcobaleno di Passo di Treia, sospese le lezioni e il servizio mensa per il rischio di crolli all’esterno del plesso (la chiesa di Passo di Treia ha gravi lesioni). Nel giro di una settimana la situazione dovrebbe essere risolta. Il Comune tiene aperti i centri di prima accoglienza. Uno è alla palestra di Passo di Treia (220 posti), un altro è in quella di Chiesanuova (60 posti), il terzo a Santa Maria in Selva al Centro socio educativo riabilitativo (Cser) con 30 posti disponibili (la precedenza è per anziani e disabili). L’emergenza nel comune sta venendo affrontata con il gruppo di protezione civile comunale e di alcuni tecnici volontari. La prossima settimana inizieranno i complessi lavori di messa in sicurezza del santuario del Santissimo Crocifisso, per i quali sono stati svolti sopralluoghi dalla Soprintendenza e dei vigili del fuoco e per i quali dovranno essere utilizzati mezzi speciali. Alle prime quasi mille segnalazioni dopo il sisma del 24 agosto se ne sono aggiunte altre 225 dopo quello del 30 ottobre.

 

Crolli in un abitazione

Crolli in un abitazione

treia

treia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X