Danno fuoco alla casa delle ballerine,
due finiscono all’ospedale

CIVITANOVA – Bruciata con liquido infiammabile la porta d'ingresso di un appartamento al secondo piano, lungo la statale 16. L'incendio è doloso. Coinvolta dal fumo una seconda abitazione. Evacuate dieci ragazze dell'est che lavorano al night. Una è svenuta per lo spavento, l'altra ha respirato le esalazioni. Hanno avuto bisogno delle cure mediche
- caricamento letture

 

Le ballerine in salvo raggiungono la strada

Le ballerine in salvo raggiungono la strada

 

 

L'arrivo dei soccorsi dopo l'incendio

L’arrivo dei soccorsi dopo l’incendio

Brucia la porta di casa delle ballerine del night, in due finiscono al pronto soccorso. Incendio doloso a Civitanova, in via Martiri di Belfiore, davanti al bar Milan, lungo la statale 16. Attorno alle 21 qualcuno si è introdotto nella palazzina e ha raggiunto il secondo piano dove in due appartamenti porta a porta abitano dieci ballerine da sala (cinque in una casa e cinque nell’altra) che lavorano in un vicino night. Gettato del liquido infiammabile su una delle due porte d’ingresso ha poi acceso una fiamma provocato un incendio. In pochi secondi il fumo ha raggiunto le due abitazioni. Le ragazze, tutte giovanissime dell’est, hanno visto il fumo diffondersi lungo il corridoio. Una nuvola densa e nera. Spaventate hanno raggiunto il balcone dove si sono rifugiate e da dove hanno chiamato i soccorsi. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco. Scene di panico. Poco a poco hanno lasciato le abitazioni. Due di loro sono finite in ospedale. Una è svenuta per la paura e lo choc. L’altra ha respirato marginalmente il fumo. Soccorse dalla Croce verde sono state portate all’ospedale per le cure. Nella palazzina, sembrerebbe abitata solo dalle ballerine, è arrivata la polizia. Sul posto agenti del commissariato, la Scientifica e il capo della squadra Mobile Alessandro Albini. Si indaga ora sui motivi dell’incendio doloso. Seguite più piste compresa quella della gelosia legata ad una delle occupanti degli appartamenti.

Redazione CM

(Foto Federico De Marco)

I pompieri sul posto

I pompieri sul posto

La polizia ascolta le ballerine

La polizia ascolta le ballerine

incendio_civitanova_appartamento_via_martiri_belfiore (5)

 

incendio_civitanova (3)

incendio_civitanova_appartamento_via_martiri_belfiore (3)

incendio via martiri di belfiore - civitanova (2)

incendio_civitanova (2)

incendio_civitanova_appartamento_via_martiri_belfiore (4)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X