Gli occhi a mandorla scrutano Corvatta
Troupe coreana dal sindaco

CIVITANOVA - Focus sulla drammatica vicenda dei tre suicidi di un anno e mezzo fa. In quell'occasione il primo cittadino fece un appello alla compattezza sociale
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
kbs

La Kbs tv di Stato Coreana sarà a Civitanova per intervistare il sindaco il prossimo 27 settembre

 

di Laura Boccanera

La tv coreana è interessata alla politica di Corvatta. All’inizio sembrava quasi uno scherzo, una battuta per ironizzare sulla presenza mediatica del sindaco civitanovese che in questi due anni ci ha abituato, per episodi di cronaca, a finire spesso sui media nazionali e internazionali.

Poi invece la mail esiste davvero e una troupe della tv di Stato coreana arriverà a Civitanova il prossimo 27 settembre per girare una puntata di un programma che ha come tema “Il futuro della vecchia generazione”. Come i coreani siano arrivati a Corvatta non è dato saperlo, fatto sta che il coordinatore della tv KBS (Korean Broadcasting system) ha inviato nei giorni scorsi all’ufficio del sindaco una mail con la quale chiedeva la possibilità di un’intervista per una loro trasmissione che verrà trasmessa il 25 novembre.

Il sindaco Corvatta intervistato dalla Rai sulle ville fantasma

Il sindaco Corvatta intervistato dalla Rai

Ad accendere i riflettori sul sindaco civitanovese è stata la triste vicenda dei tre suicidi, avvenuta nell’aprile del 2013. In quell’occasione Corvatta fece un appello ai civitanovesi, all’unione, alla condivisione, a prestare aiuto al proprio vicino di casa, un invito di compattezza sociale.

Ed è proprio questo aspetto che la tv coreana vuole scandagliare, confrontandolo con l’individualismo presente invece nella differente visione del sociale orientale.Il programma chiamato “Window” sarà un documentario di 50 minuti. Arriveranno a Civitanova il reporter Kangmun Shin, il cameramen Seungyoun Cho e il coordinatore e traduttore WonJin Bang.

 

 

 

I tre suicidi che hanno sconvolto Civitanova

I tre suicidi che hanno sconvolto Civitanova

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X