Le telecamere dell’Indignato speciale
si accendono sul Green

TOLENTINO - Canale 5 dalla parte dei genitori che difendono l'asilo a rischio di demolizione. La promessa del giornalista Pamparana: "Torneremo a settembre"
- caricamento letture

 

L'asilo Green

L’asilo Green visto dall’alto

di Marco Cencioni

L’asilo Green di Tolentino finisce su Canale 5. La rubrica del Tg5 “Indignato speciale”, a cura di Andrea Pamparana, ha trattato, all’interno del telegiornale delle 13, l’argomento che sta tenendo banco in città negli ultimi mesi. “Il Comune ha deciso di radere al suolo l’asilo intitolato a Nicolas Green e il giardino limitrofo – dice nell’introduzione del servizio la giornalista Maria Luisa Cocozza -. Giardino, o isola felice, lontano dalle auto, ricco di piante, soprattutto di bambini che nei mesi estivi giocano liberamente, mentre tanti anziani si godono la frescura delle numerose enormi piante”. “Siamo un gruppo di cittadini di Tolentino che si sono uniti in un comitato per salvare quest’area e questo nido – afferma ai microfoni Mediaset, Catia Fianchini, una dei portavoce del comitato ‘Salviamo il Green dalla speculazione’ – il Comune con una delibera di intenti del 19 maggio ha deciso di demolire il nido, ristrutturato quattro anni fa, per farne uno nuovo nel parco vicino. Il costo per noi sarebbe molto alto perché perderemmo il verde, che sarebbe cementificato, la struttura del nido e l’altro parco qui di fianco, il quale sorge sopra un fosso quindi non adatto alla costruzione”.

“I cittadini non ci stanno – prosegue la giornalista – le mamme e i papà cresciuti qui, giocando all’ombra di questi alberi, vorrebbero che anche i loro figli potessero fare altrettanto”. “C’è da restare basiti di fronte a scelte amministrative che sono a tutta evidenza sbagliate – ha poi commentato dallo studio Andrea Pamparana – . Siccome non vogliamo pensare male (ipotizza un centro commerciale, ndr) ci mettiamo anche noi con questi genitori a protestare e a chiedere spiegazioni: a settembre torneremo a Tolentino”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X