A Musicultura arrivano Pfm e Perturbazione

Gino Paoli, Tiromancino, Luca Carboni, Area, Le luci della centrale elettrica, Simona Molinari, Luigi Lo Cascio e tanti altri saliranno sul palco dell'Arena dello Sferisterio per la 25esima edizione nelle serate finali il 20, 21 e 22 giugno
- caricamento letture
Perturbazione

Perturbazione

A due settimane dal via, continuano a fioccare i nomi degli ospiti che animeranno la XXV Edizione di Musicultura. A festeggiare il venticinquennale non poteva mancare nella lista dei big in arrivo a Macerata la Premiata Forneria Marconi, un autentico marchio di qualità della nostra musica, tra i pochi ad essere conosciuti e apprezzati anche a livello internazionale. Sabato 21 Giugno, sul palcoscenico dell’Arena Sferisterio la PFM proporrà a Musicultura un set ad hoc, che terrà conto anche delle felici ed importanti frequentazioni che Franz di Cioccio, Franco Mussida, Patrick Djivas & company hanno intessuto negli anni con i grandi protagonisti della canzone d’autore, a cominciare da Fabrizio De André.
Altra new entry in cartellone è quella di Perturbazione. Reduce dal successo dello scorso Sanremo, il gruppo formato da Tommaso Cerasuolo, Elena Diana, Gigi Giancursi, Cristiano Lo Mele, Rossano Antonio Lo Mele e Alex Baracco ha alle spalle un percorso ricco di ideazioni e collaborazioni artistiche che ne fanno il custode di una poetica rock che va oltre il successo di una hit e che il grande pubblico ha forse ancora da scoprire in tutta la sua fragranza. Una buona chance per farlo sarà venerdì 20 Giugno a Musicultura.
Insieme alla PFM e Perturbazione tra i tanti ospiti già annunciati che porteranno la loro testimonianza artistica al venticinquennale di Musicultura ricordiamo Gino Paoli, Tiromancino, Luca Carboni, Area, Le luci della centrale elettrica, Simona Molinari, Danilo Rea, Tony Esposito con Andrea Lucchi e gli Ottoni dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Radio String Quartet Vienna, Luigi Lo Cascio, Paola Minaccioni, Yang Lian (leggi l’articolo). Ma non finisce qui, altri ospiti saranno infatti annunciati nei prossimi giorni.

PFM

PFM

La fase conclusiva della XXV Edizione di Musicultura si svolgerà dal 16 al 22 Giugno a Macerata. Con quattro, cinque e a volte sei appuntamenti pomeridiani e serali per ogni giorno, la settimana de “La Controra” – la costola del festival che si sviluppa nel centro storico cittadino – offrirà al pubblico un cartellone denso e assai vario, che vedrà protagonisti in concerti, recital, readings, presentazioni di libri e dischi, incontri – tutti liberamenti aperti al pubblico – alcuni degli artisti che si esibiranno anche all’Arena Sferisterio e molti altri ospiti, tra i quali ad esempio Franco Mussida, Milena Vukotic, Luigi Lo Cascio, Ricky Gianco, Davide Toffolo (dei Tre Allegri Ragazzi Morti) Ivan Scalfarotto, Paola Minaccioni, Ennio Cavalli, Sonia Orfalian, Oliviero Malaspina, Ernesto Bassignano, Edoardo De Angelis, Bruno Gambarotta, Andrea Pedrinelli, Susanna Parigi, Marco Ciriello, Quirino Ceri…
Come ogni anno, non mancheranno le belle sorprese dell’ultimo minuto nelle serate finali all’Arena Sferisterio – venerdì 20, sabato 21 e domenica 22 giugno, dove insieme agli ospiti noti al grande pubblico, si sfideranno gli otto vincitori del concorso: Cordepazze , coreAcore , Equ, Flo, Dante Francani, Maldestro, Gabriella Martinelli e Toto Toralbo. Sarà il voto del pubblico dell’Arena Sferisterio a decidere chi di loro sarà il vincitore assoluto, alquale andranno i 20.000 euro del Premio Ubi – Banca Popolare di Ancona. Un grande spettacolo live diffuso da Radio 1 Rai, dove gli ospiti e gli amici di Musicultura avranno il piacere di incontrarsi in un atmosfera libera e distesa e daranno vita a spettacoli unici e indimenticabili.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =