Sold out per le Audizioni live di Musicultura

MACERATA - Un pubblico attento, partecipe e competente ha accolto con calore ed entusiasmo le giovani promesse della canzone italiana
- caricamento letture
Mattanza

Mattanza

Sull’eco delle raffinate note d’autore di Fabio Concato si  è chiuso il primo week end di audizioni live del XXV Festival Musicultura. Una tre giorni di sfide ininterrotte tra i primi 14 concorrenti in gara all’insegna della grande musica, che ha visto il continuo sold out del Teatro della società Filarmonico Drammatica  di Macerata. Un pubblico attento, partecipe e competente ha accolto con  calore ed entusiasmo le giovani promesse della canzone italiana. Musicultura non poteva avere padrino migliore per festeggiare l’apertura di un  anniversario che contempla 25 anni di grande musica, arte, cultura, spettacolo, umanità e grandi  emozioni, Fabio Concato che ha entusiasmato l’attenta  platea di Musicultura  con le sue canzoni intimistiche piene di intense vibrazioni. Con un’esibizione inedita appositamente preparata Concato ha ripercorso i momenti più suggestivi della carriera artistica,  accompagnato al pianoforte dalla bravissima Ornella D’Urbano, sua compagna di vita,  ha rapito con grande dolcezza  il pubblico presente regalando   intense emozioni,  tra i brani  “Domenica Bestiale”, “Rosalina”, “Fiore di maggio” e “Guido piano”. Ad aprire venerdì sera il ricco week end, la campana Flo  nonchè vincitrice del premio della serata “Un certain regard”, una voce possente  con un impianto musicale dai ritmi caldi del sud che rimandano ai tipici sound andalusi. Si sono esibiti Calypso Chaos, Antonio Maldestro, i Ceralacca e Nemi. Nessuna assegnazione per la migliore esibizione sabato sera dove una rosa di artisti molto variegata  ma di livello paritario si è sfidata a colpi di  note e di parole  sul bollente palcoscenico di Musicultura:  Andrea Dodicianni, Area 765  Sara Loreni, La Maschera, Gianluca Chiaradia.

Massimiliano Bianchini consegna il premio "Un certain regard"  a Dante Francani,

Massimiliano Bianchini consegna il premio “Un certain regard” a Dante Francani,

Domenica pomeriggio,  a chiudere in bellezza la terza giornata di audizioni live  tra i ritmi mediterranei e coinvolgenti dei Mattanza band tradizionale di musica calabrese, le canzoni intimiste della giovane Federica Di Marcello di Pescara  in arte Marlo’ e le calde esibizioni cantautoriali dei Musicanti di Grema, il vincitore del premio “Un certain regard” Dante Francani, un giovane cantautore di Roseto degli Abruzzi, operaio metalmeccanico di professione che ha letteralmente catturato tutti i consensi della platea del Teatro. Una grande esibizione costruita su  brani impegnati e coinvolgenti nella migliore tradizione cantautorale, che ha portato in scena tre canzoni dalle tematiche molto sentite e molto personali, “Tuta blu”, dedicata agli operai, veri atleti della vita, “Pindaro”, rivolta a tutti coloro che hanno dei sogni e grazie ad essi riescono a volare, e “Ode al cantautorato”, una consacrazione all’importante ruolo di cantautori come De André, Battiato, Guccini e Bertoli.  “Il cantautorato è qualcosa che si divide in due categorie, quello buono e quello meno buono.- ha detto Dante Francani – Sono rari coloro che riescono ad unire storia, poesia e musica”. Commosso e accolto da un pubblico in visibilio per la sua esibizione, Dante Francani ha ricevuto il premio dall’assessore alla Cultura, Massimiliano Bianchini. Prossimo appuntamento con le audizioni live di  Musicultura è venerdì 31 con Pilar vincitrice assoluta dell’edizione 2006 di Musicultura che aprirà il secondo week end in programma  con l’appuntamento in enoteca alle 18 e la sera sul palcoscenico di Musicultura. Nel prossimo week end si sfideranno al Teatro della società Filarmonico Drammatica  di Macerata i seguenti concorrenti: 

Musicanti di Grema

Musicanti di Grema

Venerdì 31 gennaio: La rappresentante di lista (Camaiore, Lucca), Fulvio Arnoldi (Mandello del Lario, LC), The Canepazzo Family (Ancona), Dulcamara (Faenza, RA), Gill (Tremestieri Etneo, CT). Sabato 1 febbraio: Melissa Caputo (Andria, BT), Cordepazze (Palermo), Sossio Banda (Gravina in Puglia, BA), Andrea Epifani (Bologna), Signor Dream (San Prisco CE).  Domenica 2 febbraio: La fonomeccanica (Milano), Gabriella Martinelli (Imola, BO), Simone Spirito (Napoli), Carlo Senna (Roma), Chorearum (Acri, CS), Equ (Santa Sofia, FC).  Le audizioni live potranno essere seguite sul web  da qualsiasi tablet: smartphone,  iPad,  iPhone.. nel canale You Tube di Musicultura.

Dante Francani

Dante Francani

Marlo

Marlo

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =