Noemi Tartabini: “Il ponte di Villa Potenza centrale per la viabilità”

MACERATA - Il consigliere di Fratelli d'Italia ha presentato un'interrogazione
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il ponte di Villa Potenza

Il ponte di Villa Potenza

La Provincia di Macerata ha comunicato ieri la ripresa dei lavori per il raddoppio del ponte di Montecosaro Scalo (leggi l’articolo), è invece ancora bloccata la situazione del ponte di Villa Potenza.
Sul tema interviene il consigliere provinciale di Fratelli d’Italia Noemi Tartabini:
«Di recente, attraverso un’ interrogazione, ho richiesto all’Amministrazione provinciale di discutere al prossimo Consiglio che verrà convocato,  la  situazione concernente la costruzione del raccordo della viabilità provinciale a Villa Potenza, comprendente il nuovo ponte sul fiume. Come è stato più volte enunciato i lavori al ponte di Villa Potenza sono fermi da diversi mesi e la scadenza prevista per fine anno 2010, termine entro il quale la strada doveva essere aperta alla circolazione, non è stata rispettata; nel frattempo vi è stata anche  la risoluzione del  contratto a suo tempo stipulato con l’impresa appaltatrice dei lavori. Decisione  adottata, come ha dichiarato il Presidente della Provincia,  per “grave inadempimento e grave ritardo” della società appaltatrice nell’esecuzione dell’opera pubblica. Considerato che si tratta di un’opera alquanto importante per la viabilità provinciale e che inquinamento, traffico e fatiscenza della struttura stanno facendo da scenario alla situazione, credo sia necessario porre la questione al centro dell’attenzione del Consiglio Provinciale al fine  di  ricevere risposte in merito all’individuazione o meno di una nuova impresa per la prosecuzione dei lavori, allo stato di consistenza dei lavori e circa i  tempi stimati per vedere ultimata l’opera».

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X