Melchiorri, amore per la Maceratese
“Voglio rimanere e continuare a vincere”

SERIE D - Dopo essersi sbloccato con il Celano e aver siglato uno splendido poker contro il Marino, l'attaccante biancorosso guida la classifica dei marcatori nel girone F
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

melchiorri-0

ciccarellidi Filippo Ciccarelli

Dopo aver deciso la gara di Celano con un gol ed essersi levato la soddisfazione di segnare per la sua città, come dichiarato nell’intervista della scorsa settimana (leggi l’articolo), Federico Melchiorri ha cominciato a prenderci gusto, ed ha segnato 4 reti contro il Città di Marino, prima di venire sostituito.
Il poker siglato domenica scorsa (leggi l’articolo) ha subito portato a due effetti: Melchiorri è provvisoriamente in cima alla classifica marcatori, con 5 reti all’attivo, ed ha dovuto pagare pegno offrendo lo spuntino pomeridiano post-allenamento ai compagni di squadra. La sua prestazione, che non ha eguali almeno nella storia recente della Maceratese nel campionato di serie D, ha permesso ai biancorossi di rimanere in testa al campionato; a Termoli, però, sarà un’altra storia.

melchiorri-2Ai molisani brucia l’incredibile ko maturato ad Ancona, dove si trovavano a condurre sopra di due reti e dove hanno perso per 4-3, vedendo i dorici usufruire di 3 rigori, 2 dei quali – per usare un eufemismo – molto generosi.  Per questo c’è da aspettarsi una matricola molto motivata: subito dopo a Macerata arriverà la Sambenedettese, che insieme all’Ancona è una delle squadre da battere se si vogliono avere ambizioni d’alta classifica. Melchiorri è concentrato sul prossimo match, come il resto dei compagni, ma ammette di essersi emozionato dopo aver visto lo striscione gli i supporter biancorossi gli hanno dedicato. “Da maceratese sono contento di aver vinto contro la Civitanovese, avrei tanto voluto segnare ma un gol me lo sono mangiato, per fortuna mi sono rifatto subito dopo”. E i possibili interessamenti da parte di società professionistiche? Non deconcentrano l’attaccante, che dichiara di voler rimanere in biancorosso: “non partirò a gennaio, voglio rimanere a Macerata. Anche l’anno prossimo? Spero proprio di sì”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X