Ancora rifiuti a fuoco
Incendio alla Giustozzi Ambiente

Un'autoaccensione a causa di alte temperature e presenza di solventi hanno dato il via alle fiamme nell'azienda di Montecassiano
- caricamento letture

Giustozzi-Ambiente-11

Ancora fiamme nelle aziende di smaltimento rifiuti del Maceratese. Dopo l’azienda di Tolentino Smaltite (leggi l’articolo) e la Orim di Piediripa (leggi l’articolo), questo pomeriggio, intorno alle 15, un incendio ha interessato la Giustozzi Ambiente di Montecassiano, in azienda che si occupa di rifiuti speciali. L’autoaccensione, probabilmente a causa del caldo e della presenza di solventi nell’aria, di rifiuti speciali ha provocato un incendio di non vastissime dimensioni che ha interessato barattoli vari tra i quali alcuni contenenti vernici e in seguito al quale si è sprigionato  un pessimo odore che ha reso l’aria irrespirabile. Le fiamme sono state immediatamente domate grazie al tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco. Sul posto, in zona Valle Cascia, anche il direttore dell’Arpam Gianni Corvatta che ha immediatamente verificato la documentazione dell’azienda e ha dato disposizioni per la raccolta degli elementi  necessari ad accertare la natura dei rifiuti bruciati. I tecnici dell’Arpam erano intervenuti anche ieri pomeriggio alla Fac di Civitanova Marche dove le fiamme erano state provocate dai gas provenienti dal mastice (leggi l’articolo).

(redazione CM)

(Foto di Guido Picchio e Lucrezia Benfatto)

Giustozzi-Ambiente-2-300x225   Giustozzi-Ambiente-3-300x225   Giustozzi-Ambiente-4-300x225   Giustozzi-Ambiente-5-300x225   Giustozzi-Ambiente-6-300x225



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =