Nascimbeni e D’Alessandro ai loro dissidenti:
“Macerata è nel cuore non è una lista civetta”

SCONTRO NEL CENTRO DESTRA - I consiglieri comunali replicano alla nota di alcuni componenti del comitato elettorale
- caricamento letture
consiglio_comunale_12102010_18-300x200

Fabrizio Nascimbeni e Francesca D'Alessandro di Macerata è nel Cuore

I consiglieri comunali di Macerata è nel cuore Fabrizio Nascimbeni e Francesca D’Alessandro, replicano alla nota stampa di alcuni esponenti della loro lista civica che hanno preso le distanze dalla rottura con il Pdl (leggi l’articolo):

“Ci fa molto piacere leggere l’intervento dei cinque amici e/o colleghi di Fabio Pistarelli che hanno preso le distanze dal nostro distacco dal Pdl. Ci fa piacere perchè in questo modo sappiamo chi non ha intenzione di perseguire gli scopi di una lista civica vedendo piuttosto Macerata è nel Cuore come una lista civetta nata solo per appoggiare la candidatura a sindaco di Fabio Pistarelli. Per noi così non è e per questo distinguiamo i rapporti personali dalla politica. La campagna elettorale ci ha visto coinvolti per cercare una discontinuità da chi amministrava Macerata da 20 anni, ma siamo sempre stati al di fuori dei partiti. Con la vicenda Suap Giorgini, abbiamo capito sin da subito la trasversalità della politica che uccide Macerata con i vari coinvolgimenti personali. In questi primi due anni abbiamo sempre cercato un dialogo anche con il Pdl sui contenuti per affrontare le varie problematiche della città trovando però da parte loro una netta chiusura e così siamo andati avanti per la nostra strada. Diversi consiglieri del Pdl erano e sono infatti più interessati a mantenere un rapporto con i consiglieri del Pd per cercare di prendere parte attivamente alle decisioni della città e fare un’opposizione solo di facciata. Noi non siamo qui per questo, continueremo a fare i consiglieri comunali curando esclusivamente l’interesse civico. Ci riuniamo ogni due settimane e a questi incontri non abbiamo mai visto nessuna delle cinque persone che scrivendo questo comunicato vogliano far credere di essere parte attiva di Macerata è nel cuore. Solo Gianluca Brizi inizialmente ha partecipato a questi incontri ma evidentemente per motivi professionali non potrà mai prendere una posizione diversa da quella di Fabio Pistarelli. Lasciamo a voi le astratte lezioni di politica del Pdl e apriamo a chi ha nel cuore l’interesse della città per aiutarci, perchè a differenza di altri non ci consideriamo onnipotenti”.

Fabrizio Nascimbeni

Francesca D’Alessandro



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =