Quando il simbolo è …copia e incolla

CIVITANOVA - Il consigliere Marco Diomedi: "Corvatta ha copiato il logo de La Nostra Provincia. Ci si appropria di un simbolo solo perché uno ha avuto il compito di depositarlo"
- caricamento letture

la-nostra-provinciadi Laura Boccanera 

Uniti per cambiare “copia” il simbolo de La Nostra Provincia. A segnalarlo è il consigliere Marco Diomedi che si dice “amareggiato di vedere il nostro simbolo utilizzato per la campagna elettorale civitanovese da una coalizione che al suo interno vede soltanto un 5% di elettori”.
E in effetti confrontando i due simboli si possono vedere la stessa forma circolare e le stesse tre “lune” verde bianca e rossa con su scritto “ambientalista, civica riformista”. Unica differenza che su l’una compare il marchio “la nostra provincia”, sull’altra “uniti per cambiare – Corvatta sindaco”. “Ci si appropria di un simbolo – sostiene Diomedi – soltanto perché qualcuno (o meglio uno) ha avuto il solo compito di depositarlo, perché anche lui sa bene che l’idea del tricolore e dell’impostazione era stata proposta da me e Foresi, mentre la grafica è stata ideata da altri ancora. Ma se volete, continuate pure, perché oggi la gente non ha più i paraocchi e sa valutare le uniti-per-cambiarepersone e le idee piuttosto che le facciate”. Diomedi interviene anche sulle parole di Corvatta che ieri in conferenza stampa parlava dei piani programmatici e di una variabile per le alleanze che è il voto alla Ceccotti: “forse la vicinanza a qualcuno lo porta a travisare i fatti (dice Diomedi riferendosi a Corvatta, ndr) dato che nessuno dell’Ancora ha votato a favore dell’ultimo piano Ceccotti. Forse chi all’inizio si professava come il nuovo, il vate, dovrebbe stare attento perché già ha preso la strada dei nostri ex alleati, che si facevano pilotare e basavano la politica sulle falsità”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X