Non nevica da domenica,
ma continuano i disagi

MACERATA - Due ragazze vengono parzialmente investite da un bus in via Filiberto; in via Armaroli alcune tegole cadono sotto il peso della neve. Il caffè Venanzetti costretto a rinviare la serata di carnevale causa del ghiaccio
- caricamento letture
sferisterio_neve_-6-300x225

Lo Sferisterio coperto di neve (Guido Picchio)

Quarto giorno senza neve ma ancora si fa fatica a tornare alla normalità:

“Questa mattina” scrive la nostra lettrice Monica Conti “ho inviato al Sindaco Carancini una mail per denunciare l’estrema situazione di pericolo che,  a tre giorni dal riavvio delle lezioni didattiche, interessa ancora la circolazione pedonale nel marciapiede di accesso all’Istituto scolastico San Giuseppe. Stamattina, poi, era praticamente impossibile restare in piedi su quella spessissima lastra di ghiaccio, divenuta particolarmente “lucida” e, quindi,  scivolosa a causa delle gelate notturne della neve che di giorno si scioglie, tanto da costringere tutti, grandi e piccini, a camminare lungo la strada (parliamo di Viale Trieste!!!), con evidente terrore, oltre che di noi pedoni, degli automobilisti costretti a frenate e virate improvvise in una carreggiata già di per sé stretta ed ancora sdrucciolevole”.

Questo il testo della missiva: «Gentile Sindaco, come cittadina e, soprattutto, come genitore, trovo inaccettabile la situazione di grande pericolo che si è creata a causa della neve ghiacciata sui marciapiedi (tra l’altro, forse i più transitati della città) nei pressi dell’Istituto Scolastico San Giuseppe, situazione che stamattina ha costretto bambini ed accompagnatori ad arrivare a scuola passando lungo la strada (di per sé penalizzata dal restringimento della carreggiata) con il rischio  di finire investiti.
Capisco le vostre grandi difficoltà nel far fronte agli enormi disagi di questi giorni e sono la prima a dire che la cittadinanza deve armarsi di pazienza, ma penso anche che vi siano delle inviolabili priorità da soddisfare e l’incolumità delle persone, soprattutto dei più piccoli, è inconfutabilmente tra queste.
Se poi, per ovvi e comprensibili problemi organizzativi, l’ente comunale non era in grado di garantire, per quanto di sua competenza,  la riapertura delle scuole in condizioni di sicurezza, forse avrebbe dovuto considerare la possibilità di procrastinarne la chiusura di qualche altro giorno, come avvenuto in altri comuni marchigiani.
Sentendomi in questo momento portatrice di un interesse condivisibile da tutta la cittadinanza, auspico un pronto intervento per ovviare a quanto sopra denunciato».

Caduta-neve-via-Armaroli-Tabaccheria-2-300x225

Le tegole cadute di fronte alla tabaccheria di via Armaroli

La neve si sta sciogliendo e provoca la caduta di mattoni e tegole dai tetti. E’ accaduto ad esempio in viale Don Bosco dove il marciapiede è stato transennato e la misura di sicurezza ha evitato spiacevoli inconvenienti ai passanti che potevano essere travolti dai calcinacci caduti in questi giorni. E proprio la caduta di calcinaci e tegole ha rischiato di far male a qualcuno in via Armaroli; di fronte alla tabaccheria n°1, adiacente all’Autosilo, intorno alle 9.30 sono cadute alcune tegole che non hanno retto al peso di ghiaccio e neve. Il titolare dell’esercizio commerciale ha transennato l’area ed ha avvertito del fatto i vigili del fuoco, che sono intervenuti intorno alle 14 per alleggerire il peso della neve sulla copertura dell’edificio, di proprietà di un cittadino tolentinate.

Ancora multe lungo l’anello delle mura della città.I parcheggi a pagamento sono nuovamente in funzione a tutti gli effetti, compreso il pagamento della sanzione di 39 euro per mancata esposizione del tagliando.

In via Emanuele Filiberto, affollata da moltissimi studenti tornati a scuola, due ragazze, a causa dei cumuli di neve, non hanno potuto evitare un autobus. Una delle due ha riportato lo schiacciamento di un piede ed è stata  trasferita dalla Croce Verde al Pronto Soccorso di Macerata dove è stata sottoposta agli accertamenti del caso.

multe_neve-1-225x300

Le auto multate a Rampa Zara (Guido Picchio)

La neve è caduta abbondante anche allo Sferisterio e l’insolito scenario ha accolto questa mattina un gruppo di turisti provenienti direttamente da Osaka che non hanno voluto perdere l’occasione per visitare il teatro di opera, specie nell’insolita veste bianca.
Annullato il Carnevale del Caffè Venanzetti: «Il Comune di Macerata – scrivono gli organizzatori –  non ha rimosso i residui di neve presenti nel centro della città. A causa di questa mancanza, la neve si e’ trasformata in ghiaccio e il centro risulta inaccessibile, scivoloso e assolutamente pericoloso. Siamo costretti ad annullare questo evento per la sicurezza di tutti».
Intanto la Regione Marche ha diffuso opportune schede di rilevazione dei danni e disagi subiti da aziende commerciali ed artigianali. «Si porta a conoscenza degli operatori della provincia di Macerata – si legge in una nota di Confcommercio – che presso tutte le sedi della Confcommercio è possibile reperire i moduli necessari per la segnalazione al proprio Comune  dei danni subiti derivanti da questa emergenza. Per informazioni in merito è possibile contattare l’ufficio sindacale della Confcommercio di Macerata al numero  0733-232382»

sferisterio_neve_-4-300x225

Lo Sferisterio innevato (Guido Picchio)

piazza_liberta_neve-3-300x225

Piazza della Libertà (Guido Picchio)

piazza_liberta_neve-2-300x225

Piazza della Libertà (Guido Picchio)

piazza_liberta_neve-1-300x225

Galleria del Commercio (Guido Picchio)

multe_neve-3-300x225

Un'auto multata (Guido Picchio)

multe_neve-2-300x262

Auto parcheggiate a Rampa Zara (Guido Picchio)

sferisterio_neve_-5-300x225

Lo Sferisterio innevato (Guido Picchio)

sferisterio_neve_-3-300x225

Lo Sferisterio innevato (Guido Picchio)

sferisterio_neve_-2-300x225

Lo Sferisterio innevato (Guido Picchio)

sferisterio_neve_-1-300x225

Lo Sferisterio innevato (Guido Picchio)

 

 

Caduta-neve-via-Armaroli-Tabaccheria-1-300x225

Le tegole cadute

 

Caduta-neve-via-Armaroli-Tabaccheria-4-225x300

L'edificio da cui sono caduti i coppi in via Armaroli



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =