Direttivo del Pdl,
Lattanzi: “Qualcuno si è impegnato poco”

- caricamento letture

mario-lattanzi

Mario Lattanzi

Si terrà lunedì il direttivo provinciale del Pdl annunciato dal coordinatore Mario Lattanzi (GUARDA IL VIDEO). Verrà analizzata la sconfitta elettorale e in particolare la situazione di alcuni Comuni (Civitanova e Recanati in testa) che hanno ottenuto risultati molto deludenti. “Qualcuno si è impegnato poco, ora siamo tutti in discussione, io compreso”, dice Mario Lattanzi nella seguente nota stampa:

“Non nego che sulla sconfitta elettorale del centro destra in provincia di Macerata possa aver pesato la crisi economica come pure la responsabilità di governare in un momento particolarmente difficile.

Ma non si può  negare l’evidenza. Appare a tutti chiaro che nelle singole realtà comunali la risposta è stata molto diversa. E la diversità è proporzionale all’impegno a livello territoriale. Basta leggere i risultati per avere una conferma. Nei Comuni dove si è lavorato bene i voti non sono mancati. Dove non si è lavorato o si è fatto finta di lavorare il PDL ha ottenuto risultati negativi se non addirittura disastrosi.

Capponi è stato solo contro tutti ed ha  ottenuto un buon risultato con oltre il 45%, se si pensa che dall’altra parte hanno lavorato per il suo avversario anche coloro che avevano dichiarato sui giornali che al ballottaggio si sarebbero tenuti fuori dalla competizione.

Capponi va ringraziato per quanto è riuscito a fare e, per il suo impegno,  merita un riconoscimento che spero il partito voglia accordare.

In politica si può  vincere e si può perdere. Quando si vince in genere  vincono tutti. Quando si perde ognuno cerca di trovare le responsabilità  negli altri o di sminuire le proprie.  Questa volta non sarà  così.

Come ho già detto a chi di dovere, io son immediatamente pronto ad assumermi le mie responsabilità. Sarà bene che lo facciano tutti, ciascuno per la sua parte.

Lunedi’ 6 giugno ci sarà il Coordinamento provinciale. Quello sarà il luogo adatto. Numeri alla mano ed a mente fredda sarà certamente più agevole ragionare e decidere. Nell’esame ci sarà di molto aiuto la presenza dei parlamentari, dei Coordinatori regionali e dei consiglieri regionali”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X