Guado sul torrente Fiastra
Aggiudicati i lavori

CORRIDONIA - Sarà realizzato dalla “Papa Enrico srl” di Macerata e avrà una lunghezza complessiva di 348 metri
- caricamento letture
Guado

La planimetria del guado veicolare

 

Sarà l’impresa “Papa Enrico srl” di Macerata a realizzare, in appalto per conto della Provincia di Macerata, il guado veicolare sul torrente Fiastra. Si tratta dell’attraversamento temporaneo del torrente in grado di assicurare provvisoriamente il collegamento tra le due sponde e quindi rendere interamente percorribile la strada provinciale 28 Corridonia-Colbuccaro che dal 2 marzo scorso – a causa dell’alluvione – è interrotta per il cedimento di un pilastro del ponte sul Fiastra.
Alla gara d’appalto, indetta con procedura d’urgenza, hanno preso parte questa mattina nove imprese. La ditta aggiudicataria ha offerto un ribasso del 41,7% sul prezzo (277 mila euro esclusa iva) a base d’asta dei lavori, che dovranno essere portati a termine in un mese.
Il “guado veicolare” avrà una lunghezza complessiva di 348 metri. Cento metri sarà il “guado” vero e proprio, il resto sarà rappresentato dalle due rampe di collegamento con la strada, sia in direzione di Corridonia (154 metri), sia in direzione di Colbuccaro (94 metri). Per consentire il normale deflusso dell’acqua in condizioni di magra, il guado verrà realizzato mediante l’affiancamento di tubi in cemento armato di diverso diametro posti simmetricamente rispetto all’asse longitudinale dell’alveo.

ponte-lesionato-colbuccaro2-300x225

Il ponte lesionato di Colbuccaro

Essi saranno fermati tra due piani di cemento di cui quello superiore avrà la funzione di superficie stradale. Non potranno transitare sul guado gli autobus con assetto ribassato, gli autosnodati e tutti gli automezzi con portata a pieno carico superiore ai 35 quintali. La struttura, inoltre, potrà funzionare solo in caso di condizioni meteorologiche favorevoli ed in assenza dello stato di piena del torrente.
L’opera, progettata dai tecnici del settore viabilità della Provincia, è cofinanziata dall’Amministrazione provinciale e dell’Amministrazione comunale di Corridonia in base ad un protocollo d’intesa sottoscritto dai due enti la settimana scorsa.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =