Pistarelli: “Modifichiamo la delibera
e chiamiamo Macerata
Città di Padre Matteo Ricci”

Per il capogruppo del Pdl la definizione Città della Pace va cambiata
- caricamento letture
Pistarelli-Fabio

Fabio Pistarelli in Consiglio comunale

di Matteo Zallocco

<<Sono decisamente favorevole alla proposta che ha lanciato Cronache Maceratesi, a patto che si scriva  Città di Padre Matteo Ricci e non solo di Matteo Ricci, visto che era un grande gesuita e ha rappresentato più di ogni altro l’incontro tra fede e scienza>>. Fabio Pistarelli, capogruppo del Pdl in Consiglio comunale interviene così sulla proposta di sostituire la definizione di Città della Pace: <<Associare il nome di Padre Matteo Ricci alla nostra città mi sembra un’idea molto azzeccata e appropriata. Si tratta di un grandissimo personaggio a livello mondiale ed è giusto dare a Macerata un’associazione immediata con lui. Ritengo poi la denominazione Città della Pace troppo generica e poco rappresentativa e incisiva, che non codifica la nostra città in modo forte ed espressivo. Dobbiamo dare un messaggio singolare  legato alle nostre caratteristiche, alla nostra identità e alla nostra storia, Padre Matte Ricci sarebbe la soluzione migliore>>.
Fabio Pistarelli spiega che ci vorrebbe pochissimo ad effettuare questo cambiamento: <<La delibera consiliare del 2003 si può riprendere e modificare senza alcun problema, spero che in Consiglio comunale si arrivi a questa decisione>>.
Il capogruppo del Pdl fa poi una puntualizzazione: << Distinguerei comunque questa iniziativa dalla questione statua, che ha un percorso diverso, con un dibattito che merita una sua specificità e una decisione conclusiva. Bisognerebbe dare un indirizzo prima della scadenza del mandato del Comitato per le celebrazioni del IV centenario dalla morte di Padre Matteo Ricci. Ogni Ente dovrà esprimersi autonomamente e di dire al suo rappresentante del Comitato di mandare un messaggio chiaro e preciso . Intanto – conclude Pistarelli – rendiamo stabile il ponte che si è creato con l’Oriente associando il nome di Macerata a quello di Padre Matteo Ricci e portiamo avanti con convinzione questa proposta>>.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X