Fiuminata in paradiso
Primo hurrà del Camerino

IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Samb-Montelupone

Un'immagine di Samb Montecassiano-Montelupone finita 1-1

di Enrico Scoppa

La sesta di campionato in Prima categoria ha fatto registare qualche ora prima dell’inizio delle gare la prima panchina vuota visto che il tecnico della Cluentina Marco Ramaccioni ha rassegnato le dimissioni: una decisione a ciel sereno che, forse, nessuno si aspettava. Il presidente Claudio Carbonari e il direttore sportivo Dario Berdini nelle prossime ore, assicurano, renderanno noto il nome del tecnico che dovrà traghettare la Cluentina in un campionato duro e difficile come quello di prima categoria girone C.

FATTORE CAMPO che non molla. Nessuno ha vinto fuori casa, appena quattro punti concessi alle viaggianti in virtù di altrettanti pareggi.
E’ GIORNATA DA RECORD la sesta di campionato. Sono state realizzate ventotto reti con una media gara pari a 3.5.
CAMERINO FA CINQUINA la prima fatta registrare in questo campionato.
FABIO CERVELLI cala il tris 33’, 45’, 60’ numeri da ricordare e perché no da giocare.

SAMB MONTECASSIANO-MONTELUPONE 1-1 (ARBITRO: Piccioni di Belvedere Ostrense – RETI – 43’ Renis, 94’ Pigliacampo. Espulsi: 93’ Antonelli, 94’ Renis). Polemiche per un finale di partita quanto mai surriscaldato per una decisione del direttore di gara che ha concesso una punzione per la prolungata trattenuta della sfera da parte del portiere del Montelupone Capriotti dalla quale c’è scappata la rete del pareggio. Le interpretazioni sono diverse e contrastanti ma quello che conta è che alla fine la posta è stata divisa e le due squadre restano le uniche imbattute dl girone.

MONTECOSARO-SANGIORGESE 4-0 (ARBITRO: Musta di Sanbenedetto del Tronto – RETI: 36’ (rigore) Sagripanti, 43’ Verdini, 54’ Fava, 83’ Scalese). Una goleada che ha rimesso in carreggiata il Montecosaro, deciso a non fermarsi più. Tre vittorie consecutive in altrettante gare disputate. Lasciati alle spalle i momenti oscuri di inizio campionato.

CLUENTINA    -FUTURA ’96 1-1 (ARBITRO: Scarpetti di Sanbenedetto del Tronto – RETI: 50’ Agostini, 62’ Magnarelli). Un bomber, Agostini, ed uno acquisito in questo inizio di stagione, Magnarelli, hanno fissato il risultato finale. Gara giocata senza mister: Franco Mascitti fuori per squalifica, Marco  Ramaccioni dimissionario.

CAMERINO-MONTE SAN PIETRANGELI 5-1 (ARBITRO: Jobbi di Sanbendetto del Tronto – RETI: 28’ Di Modica, 33’, 45’, 60’ Fabio Cervelli, 85’(rigore) Trifiletti, 87’ Mogliani). Fabio Cervelli autore di una tripletta regala al Camerino la prima vittoria stagionale. Nulla da fare per il Monte San Pietrangeli sconfitto senza attenuanti.

MONTEFANO-MATELICA 2-1 (ARBITRO: Cognigni di Fermo – RETI: 45’ (rigore) Piersantelli, 55’ Vendemmiati, 73’ Vanità). Vince il Montefano, scivola al penultimo posto a quota cinque in compagnia del Camerino il Matelica. Che sta succedendo al team guidato da Francesco Palombi ?

FIUMINATA – AURORA TREIA 3-2 (ARBITRO – Poli  di Ascoli Piceno – RETI: 25’ Meschini, 63’ e 75’ Biagini, 85’ e 92’ Francucci).  Fiuminata in paradiso, batte l’Aurora Treia e comincia a sognare. La doppietta di Biagini ed il gol di Meschini regalano alla matricola una vittoria che ha fatto rumore lasciando il segno sulla classifica.

LORESE – SANTA MARIA APPARENTE 2-2 (ARBITRO: Andreoni di Ancona – RETI: 48’ Pierangeli, 51’ Balestrini, 70’ Giri, 80’ Marcelletti). E’ finita in perfetta parità una partita che ha riservato emozioni a non finire. Doppio vantaggio della matricola poi nel finale il ritorno della Lorese che attraverso le reti di Giri e Marcelletti ha riequilibrato le sorti di una partita quasi compromesse.

MOGLIANESE – SETTEMBRINA 1-1 (ARBITRO: Shala di Ancona – RETI: 30’ Fabi, 50’ (rigore) Scarpeccio).   Un calcio di rigore salva il Mogliano che in piena zona Cesarini riacciuffa il pari. Gara ben giocata dalla due formazioni.

LA FORMAZIONE DELLA SETTIMANA
1) Zallocco (Montefano)
2) Calvigioni (Fiuminata)
3) Berto (Samb Montecassiano)
4) Simone Baiocco (Montecosaro)
5) Quintili (Sangiorgese)
6) Magnarelli (Cluentina)
7) Trifiletti (Monte San Pietrangeli)
8) Francucci (Aurora Treia)
9) Agostini (Futura ’96)
10) Vanità (Matelica)
11) Biagini (Fiuminata)
Allenatore: Pietro Giacomini (Samb Montecassiano)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X