Maceratese, vincono i Giovanissimi
regionali e provinciali

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Maceratese Giovanissimi

Non è stato un weekend dei migliori quello appena trascorso in casa Maceratese. Nonostante la copertina sia tutta per la compagine di Porro, vittoriosa nel primo storico derby di Macerata contro la Vis, il settore giovanile fa registrare diverse cadute, alcune anche inaspettate. L’unica categoria a sorridere è quella dei Giovanissimi, regionali e provinciali, che proseguono cosi il buon cammino registrato finora.
Ad aprire i battenti era la Juniores di mister Borioni, che stavolta era costretta ad inchinarsi alla capolista Vis nella più classica delle rivincite. Stesso punteggio della prima squadra, 2-0 e per i biancocelesti di Ricci ora è fuga. Cadono, seppur immeritatamente per quanto visto in campo, anche gli allievi regionali in quel di Jesi, contro una Junior Jesina che ora scavalca i ragazzi di Pettinari in classifica. Passata in vantaggio con Bianchini, la formazione biancorossa subiva prima il pareggio locale con un rigore quanto meno dubbio e poi il sorpasso definitivo nel finale in mischia. Ora Bruno e compagni attendono la visita della capolista Jesina, con l’obiettivo di portare a casa il bottino pieno per non perdere terreno sulle squadre che la precedono.
Weekend di soddisfazioni e gol per la categoria Giovanissimi. I regionali di mister Gianferro schiantano la Junior Vallesina col netto punteggio di 4-0 grazie alle firme di Sampino, Pepe, Pizzarullo e Vecchi nonostante le tante assenze causa influenza. I biancorossi tornano cosi alla vittoria dopo due giornate di astinenza, aspettando il delicato confronto di domenica prossima in casa della Junior Jesina. Vittoria anche per i provinciali di Tartuferi (nella foto al completo), che sconfiggono la San Francesco Cingoli col punteggio di 5-1. Passata in vantaggio già al primo minuto di gioco con Iesari, la Fulgor raddoppiava con Tombesi a metà frazione e chiudeva definitivamente i conti ad inizio ripresa con Caraffa. Di Tombesi ancora e Paolella gli altri due gol. E Domenica prossima c’è la Recanatese seconda in classifica.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X