La Sangiustese subisce
due gol in un minuto
ed esce sconfitta da San Marino

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

CELANO-SANGIUSTESE

Partita buttata via dalla Sangiustese che al 6′ del secondo tempo era passata in vantaggio sul campo del San Marino con un rigore concesso per un fallo su Iazzetta e trasformato da Daniele Vitali (nella foto). Poi Monti ha sciupato malamente la palla del 2 a 0, il San Marino ha colpito una traversa e nel giro di un minuto sono arrivati i due gol della squadra di Chicco Evani. Al 34′ dopo un fallo inutile al limite dell’area, punizione di Cesca su cui Pandolfi non è riuscito a respingere. Al 35′ ancora Cesca in gol: persa subito palla a centrocampo, la sfera finisce in area e Cesca tira una botta sull’incrocio dei pali, nulla da fare stavolta per Pnadolfi. Poi l’appena entrato Max Fanesi è stato espulso sugli sviluppi di una mischia insieme al difensore del San Marino Fabrizio Baldini, ex Napoli. Ammonito anche il centrale Giuseppe Aquino, che era diffidato.
SANGIUSTESE: Pandolfi, Carboni, Polinesi, Scarsella (36′ st De Marco), Aquino, Arcolai, Iazzetta, Vitali, Allegretti (36′ st Fanesi), Monti, Pigini (42′ st Lorini) .



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X