Civitanovese, sconfitta amara
in casa della capolista Atessa

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Foto-Civitanovese

di Marco Pagnanini

Torna a casa con una sconfitta senza  dubbio immeritata la Civitanovese che esce battuta dall’incontro contro la capolista Atessa, brava a colpire subito a freddo i rossoblu dopo appena 7 minuti con Pagano. Da quel momento rabbiosa la reazione della Civitanovese che sfiorava il pareggio in diverse circostanze. Nella ripresa stesso copione con Diamanti e soci tutti in avanti alla ricerca del gol del pari, Jaconi getta nella mischia anche Fuakuputi lasciato in panca a far coppia con il rientrante Argiolas e propio il sardo ha la palla del pari ma sbaglia. A 10 minuti dal termine il raddoppio ad opera del bomber Miani che chiudeva definitivamente la gara.

ATESSA-CIVITANOVESE 2-0

Civitanovese: Spinelli, Albanesi, Cucco (Fuakuputu), Mignini (Diamanti Luca), Pennacchietti, Diamanti Andrea, Pandolfi, Mercanti, Petruzzelli, Leopardi, Argiolas All: Jaconi

Arbitro: Spollini di Livorno.

Reti: 7′ Pagano al 36′ st. Miani.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X