Prima categoria, mister Salvucci
presenta la giornata

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Simone-Salvucci-allenatore-della-Lorese

di Enrico Scoppa

Il campionato di Prima categoria girone C ha visto, dopo appena quattro gironate di campionato, scappare il Portorecanati, che il presidente Maresca nelle ultime ore ha ulteriormente rinforzato con l’acquisto di Agushi che avrà reso sicuramente felice il tecnico Busilacchi. Nell’appuntamento settimanale con il tecnico, luci della ribalta per Simone Salvucci (nella foto), impegnatissimo con la sua Lorese nel tentativo di risalire la china di una classifica sicuramente non brillante.

Mister Salvucci, la quinta di campionato non vi regala un impegno facile…
“Per noi tutti gli impegni sono difficili. Per l’occasione riceveremo la visita del Camerino avvelenato per le due sconfitte consecutive subite in casa con Portorecanati e sabato scorso a Piediripa. Sarà per noi durissima. Spero che i ragazzi possano regalarci la prima soddisfazione della stagione. Lo meritano società e pubblico”.
Sempre per la coda della classifica Samb Montecassiano-Mogliano è un’altra partita da seguire con molta attenzione…
“Premettendo che di facile in questo campionato non esiste nulla la Samb Montecassiano mi sembra favorita, anche se nulla si può dire in una partita come questa, dove la squadra di casa guidata da Giacomini vuole cancellare la sconfitta subita in casa con la Cluentina. Vita dura per tutti”.

Niente male Helvia Recina-Cluentina…
“Confronto fra due squadre che faranno di tutto per vincere. Le motivazioni non mancano. La Cluentina dopo la bella vittoria ottenuta contro il Camerino proverà a concedere il bis, anche se sarà priva di Cervigni squalificato. L’Helvia Recina, da parte sua, vuole vincere la prima partita della stagione pertanto prevedere una partita intensa ed incertissima non è difficile”.
Nei quartieri alti della graduatoria occhio alla partita di Matelica: arriva il  Montefano…
“Il Matelica è deciso a cancellare la pesante sconfitta subita a Montelupone: un rovescio pesantissimo, impensabile alla vigilia. Aria di riscossa? Sicuramente, ma attenzione al Montefano squadra granitica e capace di regalare molto poco”.
Montelupone si mette in viaggio. Sarà ospite dell’Aurora Treia…
“Incertissima e durissima anche questa partita. Da una parte il proverbiale carattere dell’Aurora di mister Ruffini, dall’altra la voglia di vincere della matricola. Divisione della posta? No, direi di giocare la tripla”.

La  Vigor Pollenza sarà ospite del Montecosaro, come la vede mister?
“La Vigor Pollenza sta risalendo sveltamente la china della classifica, non vorrebbe fermarsi a Montecosaro ma la squadra guidata da mister Coppari non appare disponibile a fare concessioni. Anche in questo caso giochiamo la tripla”.
Il momento felice del Monte San Pietrangeli troverà conferma contro l’Urbisaglia?

“Potrebbe, visto che il team di Chiodi si sta dimostrando ben strutturato e pronto a giocarsi tutte le carte a disposizione. L’Urbisaglia che dovrà tirar fuori le unghie per evitare la sconfitta”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X