Maceratese condannata
Pokerissimo di Verazzo

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

mverazzovis
di Andrea Busiello

Domenica ricca di risultati quella odierna, dove con ogni probabilità la Maceratese ha salutato la serie D. Ma andiamo con ordine ed allora partiamo dalla Lega Pro Seconda divisione dove la Sangiustese già saòva ha perso 3-1 in quel di Gubbio in una sfida piuttosto a senso unico a favore degli eugubini. Nello stesso girone il Figline di Enrico Chiesa ha conquistato con una settimana di anticipo la promozione in Prima Divisione.

In serie D nel derby tra Recanatese e Tolentino hanno la meglio i leopardiani (2-0) mentre pareggia 3-3 la Maceratese in casa dell’Atletico Trivento e con ogni probabilità la compagine biancorossa dice addio alla possibile opportunità di agganciare i play out perchè al Real Montecchio nella prossima sfida basterà fare un punto, contro il Chieti in casa che presumibilmente avrà poche motivazioni, per mandare in Eccellenza la formazione di mister Minuti. In Eccellenza pareggia 1-1 in casa la Civitanovese contro la Castelfrettese e così la formazione di mister Jaconi approda alla finale play off di domenica prossima dove incontrerà in campo neutro il Piano San Lazzaro mentre la Vis Macerata strapazza 6-1 a domicilio la Cagliese nei play out di andata con una storica cinquina di Verazzo (nella foto). In Promozione nell’andata dei play off vince 1-0 il Corridonia sull’Atletico Piceno mentre perde 3-1 a Montegiorgio il Trodica. Infine per ciò che concerne i play out di Promozione pareggia 0-0 in casa l’Urbisaglia contro la Sangiorgese. Dunque appuntamento a domenica prossima per l’ultima gara nel campionato di serie D, la finale dei play off di Eccellenza, la gara di ritorno nei play out di Eccellenza e Promozione ed, infine, il ritorno dei play off sempre del torneo di Promozione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X