Lo Juve Club in paradiso
Domizi racconta il trionfo

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

juve-club

di Andrea Busiello

Una Promozione strameritata conquistata giornata dopo giornata grazie all’apporto di tutti. Nessuna prima donna ma tanti protagonisti. E’ stato così che lo Juve Club (nella foto festante dopo l’ultima di campionato) di mister Grassettini ha vinto il campionato di Terza categoria ed è approdato dunque in Seconda. Una stagione costellata da numeri davvero importanti dove l’onta della sconfitta non è mai stata conosciuta. Per capire i segreti di un’annata trionfale abbiamo sentito in merito una dei protagonisti, ovvero Nicola Domizi che grazie alle sue 7 reti ha contribuito alla grande alla conquista del successo.

Domizi qual è stato il segreto di questa Juve Club?

“In assoluto il gruppo. Siamo stati una squadra nel vero senso della parola per tutta la stagione e questo alla fine ci ha premiato oltre all’encomiabile lavoro tattico che si è svolto nell’arco dell’intera annata”.

L’avversario principe è stata la Belfortese che non ha mai demorso, ma alla fine per un solo punto ce l’avete fatta voi..

“Si, è stata davvero una grande battaglia con loro perchè sono stati bravi a tenere sempre duro e starci dietro anche quando avevamo diversi punti di vantaggio e faccio un grande in bocca al lupo a loro per i play off”.

Tra chi va diviso il merito del trionfo?

“Tra tutti. Davvero. Non c’è stato un giocatore che ha fatto la differenza in assoluto ma un gruppo molto compatto. Certo un difensore come Crocetti in Terza categoria è un lusso però se devo essere sincero alla fine credo che tutti hanno dato quel contributo giusto per centrare l’obiettivo”.

Ma la stagione non è ancora conclusa con altri obiettivi da centrare, giusto?

“Si, avremo le finali della Coppa alle quali teniamo molto per fare un en plein storico. Abbiamo già vinto quella provinciale ed ora ci aspettano le finali regionali. Dopo il salto di categoria ora ci concentriamo su questo altro obiettivo”.

LA ROSA DELLO JUVE CLUB:

Ciamarra Giacomo, Cantenne  Harrj, Sbergami Riccardo, Crocetti Jonni, Vita Alessio, Bibini Roberto, Piersanti Daniele, Lo Savio Emanuele, Salvatori Luca, Leonangeli Sauro, Fabi Pierluigi, Montanari Leonardo, Ancillai Carlo, Zenobi Francesco, Bettucci Claudio, Sula Irdjan, Giacconi Luca, Cavalieri Riccardo, Cesaretti Stefano, Clemente Luca, Domizi Nicola.

All: Simone Grassettini

Massaggiatore: Nazareno Vitali



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X