Il primo telefono in centro
e i treni accelerati
sulla linea Porto Civitanova-Macerata-Fabriano

MACERATANDO (16a puntata) - Le nuove tecnologie fanno il loro ingresso in provincia all'inizio del 1900 con grande soddisfazione

- caricamento letture

maceratando

 

(Clicca qui per ascoltare tutte le puntate)

«Il servizio telefonico urbano fu aperto al pubblico il 1° febbraio dalla Ditta Micozzi-Ferri. La stazione centrale è al Corso Vittorio Emanuele II, Palazzo Del Monte». Così Macerata nel 1906 salutava il primo impianto telefonico a cui potevano ricorrere impiegati, banchieri, professionisti e commercianti del centro storico.
A raccontarlo è la puntata di oggi di Maceratando, la rubrica podcast curata da Roberto Cherubini. In questo episodio si parla anche del  servizio ferroviario nella linea Porto Civitanova-Macerata-Fabriano.

«Finalmente – scrive l’Unione nel 1906 – abbiamo potuto ottenere un servizio ferroviario possibile! I treni accelerati che percorrono la nostra linea, n. 226, 227 e 781, sono composti di vetture comode, forniti in ogni classe di ritirata e riscaldamento a vapore, e tutti muniti di freno rapido a vuoto, come in qualsiasi treno diretto delle linee principali». Si parla infine di un applauditissimo spettacolo della Virtus allo Sferisterio.

maceratando-2-325x325Il podcast si basa su un’opera monumentale del compianto Franco Torresi e cioè i volumi “La città sul palcoscenico” che raccontano la città negli anni dal 1884 al 1944. Franco Torresi è stato un ricercatore ed uno storico minuzioso che in tantissimi anni di lavoro ci ha regalato anche quest’opera che rappresenta un patrimonio enorme per Macerata.

Gli episodi possono essere ascoltati cliccando sugli appositi link in fondo alla pagina o tramite tutte le piattaforme podcast. Se volete ricevere  la nuova puntata di Maceratando via Whatsapp aggiungete ai vostri contatti il numero +393683174125 e inviate un messaggio per registrarvi al servizio gratuito.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X