Finisce la benzina in superstrada
e si ferma sulla carreggiata:
doppio tamponamento e tutto bloccato

INCIDENTE tra Morrovalle e Corridonia sulla corsia monti intorno alle 23,30. Due donne portate in ospedale. Automobilisti fermi per oltre un'ora
- caricamento letture
incidente-superstrada-2-595x650

Le code che si sono formate tra Morrovalle e Corridonia

Auto ferma in mezzo alla superstrada per aver finito la benzina, tamponamento e lunghe code nella notte tra le uscite di Morrovalle e Corridonia. L’incidente è avvenuto intorno alle 23,30 e tutto è cominciato a causa di una vettura che era ferma sulla carreggiata. A bordo un 26enne, che si trovava sulla corsia di destra quando la vettura si è bloccata perché il giovane aveva finito la benzina.

incidente-superstrada-45-e1669247643628Il conducente, con l’auto in panne, è sceso dalla vettura. Poi è sopraggiunta una Ford Fiesta, che stava andando in direzione monti si è trovata di fronte la vettura e la conducente non ha potuto fare niente per evitare l’impatto. Che è stato violento (per fortuna la conducente, trasportata in ospedale, non ha riportato lesioni gravi). Subito dopo una terza vettura, una Fiat 500 con al volante una ragazza (anche lei portata in ospedale per accertamenti), si è scontrata con le altre. A quel punto la superstrada si è bloccata tra Corridonia e Montecosaro anche perché l’uscita di Morrovalle è chiusa per lavori. Sul posto sono intervenuti 118, vigili del fuoco, polizia stradale. Mentre i soccorsi si stavano svolgendo si sono formate lunghe code sulla carreggiata con numerosi automobilisti che sono rimasti bloccati per circa un’ora. Intorno a mezzanotte e mezza il traffico ha poi ripreso a scorrere, una volta che le vetture incidentate sono state portate via e la carreggiata è tornata libera.

(redazione CM)

 

incidene-superstrad



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X