Atletica Avis top a Molfetta,
Compagnucci e Ricci sugli scudi

IN PISTA - Allieve e Allievi della società maceratese protagonisti nella finale nazionale del campionato di società
- caricamento letture
Staffetta-4-x-400-Maschile-Molfetta-650x434

La staffetta 4 x 400

Alla finale nazionale del campionato di società “Finale Adriatico” allievi e allieve di Molfetta, l’Avis Macerata, unica società marchigiana a qualificarsi sia nel maschile che nel femminile, ha raccolto brillanti risultati portando sul podio tanti protagonisti per una classifica finale che ha visto le ragazze al terzo posto e i maschi in quinta posizione. Con due successi la palma al merito al femminile va ad Ambra Compagnucci, la forte saltatrice di Colmurano ha valicato m. 1,65 nel salto in alto e m. 5,15 nel lungo.

Ambra-Compagnucci-Molfetta

Ambra Compagnucci

Vittoria della cingolana Rachele Tittarelli nel salto con l’asta con m. 3,10 e argento anche nei 100 ostacoli in 16”86. Sempre argento per Sofia Marchegiani, la ragazza di Grottaccia ha ottenuto 8’04”33 nei 2000 siepi e bronzo in 11’40”85 nei 3000 metri. Seconda classificata Meskerem Paparello nei 400 con il personal best di 1’01”54, che ha portato la staffetta 4 x 400 al bronzo insieme a Anna Mengarelli, Sofia Marchegiani, Maria Baldoni con il tempo di 4’18”33. Bronzo per Anna Mengarelli nei 200 che si è migliorata fino a 27”61 e che ha dato un valido contributo anche alla staffetta 4 x 100 corsa in terza frazione, con Sofia Gentilucci in prima frazione, Sonia Gattari seconda, Ambra Compagnucci nell’ultima con il tempo di 52”67. Brava anche Veronica Frascarelli terza nel lancio del martello con m. 25,06.

Riccardo-Ricci-Molfetta

Riccardo Ricci

Con una gara stupenda nel salto in alto e il record sociale uguagliato si è distinto su tutti Riccardo Ricci che è volato a m. 1,96, pareggiando Leonardo Sparvoli che lo deteneva dal 1978, ben 44 anni fa. Il forte atleta di Villa Strada si è ottimamente difeso anche nel salto in lungo dove ha saltato m. 6,70 guadagnando un bronzo, nuovo personal best anche in questa specialità, anche se ventoso. Ben tre argenti per Matteo Vitali nei 200 e nei 400 piani rispettivamente in 23”79 e 51”16 e nella staffetta 4 x 400 con 3’39”38 con Enrico Tomassoni in prima frazione, Bernardo Matcovich in seconda e Simone Coppari in terza.+ Bravo anche Stefano Bartoloni nei 2000 siepi che, all’esordio sulla distanza, ha corso in 7’00”57 con cui si è aggiudicato la terza piazza.

Rachele-Tittarelli-Molfetta

Rachele Tittarelli

Safia-Marchegiani-Molfetta

Sofia Marchegiani

Staffetta-4-x-400-Molfetta-650x434

La staffetta 4 x 400

Anna-Mengarelli-Molfetta-

Anna Mengarelli

Matteo-Vitali-Molfetta

Matteo Vitali

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X