In un prato di alta montagna
trovato fungo da oltre 4 chilogrammi

MONTE CAVALLO - Primo Raschioni, appassionato cercatore da oltre 40 anni, ha scovato cinque Langermannia Gigantea o Calvatia Gigantea: «Faccio parte del gruppo micologico maceratese e ho dovuto chiamare chi era con me per farmi aiutare a trasportarli»
- caricamento letture
primo-raschioni-fungo-1-e1663236911224-650x624

Primo Raschioni mostra il fungo dal peso di oltre 4 chilogrammi

Appassionato di funghi da 40 anni ne trova uno da 4,2 chili per circa 60 centimetri di diametro. Tutta la soddisfazione di Primo Raschioni, nelle foto in posa con quanto ha trovato a Monte Cavallo.

primo-raschioni-fungo-2-e1663236957633-325x296«Sono cinque Langermannia Gigantea o Calvatia Gigantea, il più grande fungo commestibile che può raggiungere fino ad un metro di diametro e pesare sino a 20-25 chilogrammi – precisa -. Sono tipici di questo periodo ma di una dimensione sorprendente anche per la siccità di quest’anno. Si trovano in prato di alta montagna e non in bosco – conclude – Faccio parte del gruppo micologico maceratese (è residente a Piediripa, ndr) e ho dovuto chiamare chi era con me per farmi aiutare a trasportarli, ora andranno cucinati: si fanno tagliati a fette dette “mozzarelle giganti”, impanati in forno o fritti».

primo-raschioni-fungo-5-316x650

primo-raschioni-fungo-3-316x650

primo-raschioni-fungo-4-316x650

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X